Un giro del mondo cinematografico con il festival Corti da Sogni “Antonio Ricci”

Il circolo Sogni presenta la ventesima edizione del festival internazionale di cortometraggi Corti da Sogni “Antonio Ricci”. La manifestazione, dedicata alla memoria di Antonio Ricci, si terrà a Ravenna dal 14 al 18 maggio al teatro Rasi e al cinema Mariani.  È organizzata in collaborazione con il Comune di Ravenna – Assessorato alla Cultura, con la Uicc e con il sostegno della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna.

Degli oltre 1.000 cortometraggi iscritti, le opere selezionate per la fase finale del festival sono 69 in rappresentanza di 22 paesi: Australia, Austria, Canada, Cina, Colombia, Croazia, Francia, Germania, Grecia, Inghilterra, Iran, Irlanda, Israele, Italia, Lettonia, Messico, Olanda, Polonia, Spagna, Svezia, Taiwan, Usa. Il festival propone un autentico giro del mondo intorno al variegato e sempre più promettente universo cinematografico delle nuove generazioni di registi. Il pubblico ravennate potrà ammirare il meglio della produzione italiana contemporanea e cortometraggi che hanno vinto prestigiosi riconoscimenti internazionali (tra cui la Palma d’Oro a Cannes, il David di Donatello) e sono stati selezionati nei più importanti festival di settore (Tampere, Clermont-Ferrand, Venezia, fino alla cinquina finale per gli Oscar 2019). Anche quest’anno saranno diversi i registi, italiani e stranieri, che prenderanno parte alla manifestazione, in un ideale ponte che coniuga la dimensione culturale alla vocazione turistica della città. 
In occasione del ventennale, il festival propone una prima importante novità passando dalle tradizionali quattro giornate a cinque. Le proiezioni si tengono da martedì 14 maggio fino a sabato 18. L’ingresso prevede un contributo di 5 euro che dà diritto ad assistere a tutte le proiezioni in programma al teatro Rasi e al cinema Mariani.

Il festival alza il sipario martedì 14 maggio alle 18 quando il circolo Sogni propone un aperitivo cinematografico con buffet nel corso del quale gli organizzatori sveleranno gli appuntamenti e le curiosità di questa ventesima edizione che ha in concorso opere fresche vincitrici di concorsi nazionali e internazionali di grande importanza. Tra gli interpreti delle opere figurano attori emergenti come Lino Guanciale e star affermate come Catherine Deneuve. Dopo l’aperitivo, alle 18,30, partono le proiezioni con i cortometraggi in concorso e le sezioni d’autore che proseguiranno per tutta la sera.

Mercoledì 15 maggio l’appuntamento sarà doppio. Al mattino dalle 9, al cinema Mariani, saranno proiettati i cortometraggi in concorso per la sezione Mitici Critici; le proiezioni riprenderanno alle 18,30 con l’evento speciale “Super 8: la dimensione dimenticata del cinema” e dalle 20 vi saranno i corti in concorso.

Giovedì 16 maggio le proiezioni riprenderanno alle 9 al cinema Mariani con i corti in concorso per la sezione Mitici Critici Kids; al teatro Rasi le proiezioni prenderanno il via alle 18,30 con le varie sezioni in concorso e proseguiranno per tutta la sera.

Venerdì 17 maggio appuntamento al cinema Mariani, alle 10, con l’imperdibile laboratorio dello studio di animazione Croma, che spiegherà la magia della stop-motion. Nel pomeriggio il teatro Rasi ospiterà le proiezioni dei corti in concorso dalle 18,30 fino a notte.

Sabato 18 maggio ci sarà il gran finale con, alle ore 20, aperitivo con buffet in compagnia di tutti i protagonisti del festival e dalle 21 si tiene la cerimonia con la proiezione e la premiazione dei cortometraggi vincitori. Condurrà la serata il giornalista Alberto Mazzotti.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

I più visti

  • L'eterno fascino di piante e fiori si riscopre con le visite ai “Giardini segreti”

    • Gratis
    • dal 8 al 16 maggio 2021
    • sedi varie - vedi programma
  • Passeggiate, tour in bici, aperitivi e spettacoli itineranti: tanti eventi in Darsena

    • Gratis
    • dal 15 al 16 maggio 2021
    • Darsena
  • A 30 anni dal mito: i cimeli che raccontano le imprese del “Moro di Venezia”

    • Gratis
    • dal 30 aprile al 11 maggio 2021
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento