menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Crossroads ritorna nel Ravennate con Omar Sosa, Helga Plankensteiner e Fabrizio Bosso

Quattro concerti in programma a Fusignano e uno a Bagnacavallo per la versione "Reloaded" del rinomato festival musicale

La rassegna musicale Crossroads “Reloaded” arriva anche in Romagna, sia in riviera che nell’entroterra, con tanti concerti di qualità. 

A Fusignano, Crossroads “Reloaded” porterà ben quattro concerti, a partire dal 24 luglio, quando al Parco Piancastelli arriva il duo cubano formato dal pianista Omar Sosa e il percussionista Ernesttico: una proposta inedita rispetto al calendario inizialmente pensato per Fusignano.

Gli altri tre appuntamenti di Fusignano ripristinano fedelmente i live cancellati durante il lockdown: l’originale quartetto di sax baritoni più batteria Barionda, ideato dall’impressionante sassofonista altoatesina Helga Plankensteiner e impreziosito dalla presenza di solisti del calibro di Javier Girotto e Florian Bramböck (28 luglio al Parco Piancastelli); Fabrizio Bosso, la più brillante tromba del jazz nazionale, suonerà come solista ospite assieme agli ottoni del Quartetto Saxofollia (8 ottobre all’Auditorium Corelli); il tastierista Shaun Martin, in trio, porterà con sé l’imprinting della militanza negli Snarky Puppy (5 novembre, Auditorium Corelli).

Nell’unica data del festival prevista a Bagnacavallo, Crossroads metterà in luce la sua propensione al talent scouting, proponendo l’affilato incrocio di chitarra e sax degli olandesi Reinier Baas e Ben van Gelder (4 settembre, Chiostro Complesso di San Francesco).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Occhi al cielo per ammirare la Superluna "rosa" di aprile

Cronaca

A Lido di Dante spuntano i nuovi "murales" dedicati al Sommo Poeta

Sicurezza

Una casa pulita in maniera green con il vapore

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento