Il neurochirurgo ravennate Arnaldo Benini presenta il suo ultimo libro

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di RavennaToday

Caffè letterario il 3 aprile, alle ore 21 all'Ala D'oro, ospita il neurochirurgo ravennate Arnaldo Benini che presenterà il suo ultimo libro, "Neurobiologia del tempo" (Raffaello Cortina Editore). Per i neurobiologi il tempo sembra essere solo un'illusione, un'invenzione del nostro cervello: in fondo chi ha mai visto un minuto? Arnaldo Benini, neurochirurgo e autore del recentissimo libro "Neurobiologia del tempo", ci accompagnerà nei paradossi percettivi del tempo. Che cosa è il tempo? Come facciamo a sentirlo? E come fa il nostro cervello a misurarlo? Perché quando siamo ad una festa il tempo sembra volare e invece quando siamo fermi al semaforo il tempo sembra dilatarsi? Noi sentiamo trascorrere il tempo, ci posizioniamo in continuazione dentro un concetto di passato-presente-futuro. Quello che siamo noi ora, nel presente, è un intreccio tra un vissuto passato e le nostre proiezioni nel futuro.

Questa linearità ci definisce, ma forse è solo il frutto di un'illusione? Esistono patologie che alterano la percezione del tempo. È quindi possibile identificare una struttura nel nostro cervello capace di misurare il tempo? Insomma, alla fine, il tempo è solo un'invenzione del nostro cervello? Nel volume Benini si interroga sul tempo e su quei meccanismi che, studiati dalle neuroscienze cognitive dalla metà del XIX secolo, servono a comprenderne il senso. Nel volume Benini si interroga sul tempo e su quei meccanismi che, studiati dalle neuroscienze cognitive dalla metà del XIX secolo, servono a comprenderne il senso.

I più letti
Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento