Compromessi sposi: dal 24 gennaio nelle sale la commedia con Vincenzo Salemme e Diego Abatantuono

"Compromessi sposi" è il terzo lungometraggio di Francesco Miccichè da un’idea di Roberto Cipullo e una sceneggiatura di Michela Andreozzi, Alessia Crocini con Fabrizio Nardi, Christian Marazziti e Massimiliano Vado

Uscirà nelle sale il 24 gennaio in tutt'Italia il film "Compromessi sposi", commedia del 2019, diretta da Francesco Micciché, con Diego Abatantuono e Vincenzo Salemme.

Una giovane fashion blogger di Gaeta (Grace Ambrose) e un ragazzo milanese (Lorenzo Zurzolo) che aspira a fare il cantautore sembrerebbero avere poco in comune, ma quando scocca la scintilla dell'amore ogni differenza scompare. Nel giro di una notte decidono di sposarsi. Anche i loro padri non hanno niente in comune: Gaetano (Vincenzo Salemme) è un rigido sindaco del Sud, Diego (Diego Abatantuono) è un ricco imprenditore del Nord. Se tra i ragazzi è stato subito amore, tra i futuri consuoceri è invece odio a prima vista. A unirli un solo obiettivo: impedire a ogni costo il matrimonio dei figli. In una battaglia giocata con ogni mezzo e che coinvolgerà tutta la famiglia, riuscirà la coalizione paterna a scongiurare le nozze dei figli?

compromessi_sposi-2

“Compromessi sposi” è il terzo lungometraggio di Francesco Miccichè da un’idea di Roberto Cipullo e una sceneggiatura di Michela Andreozzi, Alessia Crocini con Fabrizio Nardi, Christian Marazziti e Massimiliano Vado. Tra i protagonisti Vincenzo Salemme (Gaetano) e Diego Abatantuono (Diego) nei panni dei padri dei due giovani sposi interpretati da Lorenzo Zurzolo (Riccardo) e Grace Ambrose (Ilenia).
Accanto a loro le madri Rosita Celentano (Amelia) e Elda Alvigini (Mia) e i parenti Dino Abbrescia (Tito) e Valeria Bilello (Claudia), oltre alla wedding planner Susy Laude (Michela) e alla partecipazione di Sergio Friscia nei panni del Comandante dei Carabinieri. I testimoni degli sposi sono interpretati da Carolina Rey (Carolina), Irene De Matteis (Ilaria), Federico Rossi (Matteo) e Francesco Buttironi (Francesco). La fotografia è di Marcello Montarsi, la scenografia di Maria Rita Cassarino, i costumi di Stefano Giovani mentre il montaggio è affidato a Patrizio Marone.


 regia di Francesco Miccichè

con Dino Abbrescia, Rosita Celentano, Elda Alvigini,
Lorenzo Zurzolo, Grace Ambrose, 
Susy Laude, Sergio Friscia, Carolina Rey

e con la partecipazione di Valeria Bilello

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I film in sala. Consulta la nostra sezione

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'impatto contro il guard-rail è violentissimo: ancora una tragedia in strada, muore una ragazza

  • Maltempo, Bassa Romagna ancora martoriata dalla grandine: chicchi grandi come noci

  • Fatale incidente nella notte: muore in bici investito da un'auto

  • Dalle parole si passa velocemente ai fatti: nel caos spunta una lama, accoltellato un ragazzo a Marina di Ravenna

  • Sassi dal cavalcavia, colpita un'auto con una famiglia a bordo: "Un grande spavento per i bimbi"

  • Si schianta contro il guard rail in autostrada: automobilista in gravi condizioni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento