rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Cultura

Ravenna, musei gratis per la Notte dei musei 2012

Tante le iniziative previste a Ravenna e in provincia per la Notte dei Musei 2012, con l'apertura straordinaria e gratuita dei monumenti e dei principali siti storici del territorio

Sarà un sabato sera all'insegna della cultura quello del 19 maggio, l'ottava edizione della Notte europea dei musei, iniziativa posta sotto il patronato del Consiglio d'Europa, dell'Unesco e dell'ICOM. Nel 2011 3700 istituzioni culturali in 37 Paesi hanno offerto gratuitamente a decine di migliaia di visitatori aperture straordinarie, mostre ed eventi appositamente creati per questa manifestazione unica.?? Anche a Ravenna e nel territorio provinciale sono tante le aperture straordinarie e gli eventi in programma.

Aperture straordinarie serali con ingresso gratuito del 19 maggio 2012 a Ravenna
Museo Nazionale, dalle ore 20.00 alle ore 02.00 (ultimo ingresso ore 01.00)

?Basilica di Sant'Apollinare in Classe, dalle ore 20.00 alle ore 02.00 (ultimo ingresso ore 01.00)?

Battistero degli Ariani, dalle ore 20.00 alle ore 01.30
?
Mausoleo di Teodorico, dalle ore 20.00 alle ore 01.30 (ultimo ingresso ore 01.00)
 

MUSEO CIVICO DELLE CAPPUCCINE (Bagnacavallo)
Apertura fino alle ore 24.00

Ore 18.00, anteprima della "Notte dei Musei"
"Incisori per una... sera! Laboratorio calcografico nel Chiostro per scoprire tutti i segreti dell'arte incisoria"
Per ragazzi dai 9-14 anni accompagnati da un genitore. Dutata: 2 ore. Partecipazione gratuita. Prenotazione obbligatoria ai numeri: 0545/280913 (museo); 0545/280912 (biblioteca).

Ore 21.00, presso la Sala didattica
"La (ri)scoperta" nei depositi museali del calco dell'hera Ludovisi: la testa antica amata da Goethe".
Conversazione d'arte a cura di Diego Galizzi.

Ore 21.30, presso il Chiostro
Spettacolo musicale delle "Femmefolk" (folk da camera).
Musiche tratte dal repertorio popolare francese riarrangiate in uno stile caldo ed elegante

Possibilità di visite guidate al museo e alla mostra "Francesco Giuliari. L'opera incisa".

Durante la serata, piccolo buffet e degustanzione di vini del Consorzio "Il Bagnacavallo".

PALAZZO MILZETTI. MUSEO DELL'ETA' NEOCLASSICA IN ROMAGNA (Faenza)
Apertura dalle ore 20.00 alle 02.00 (ultimo ingresso ore 01.00)

Ore 21.00
"Notturno al museo: luce e tenebre nelle decorazioni del Palazzo".  
a cura dei Servizi Educativi del Museo (visite guidate. Ingresso libero fino a esaurimento posti)
La visita propone un percorso nel repertorio delle  decorazioni, focalizzandosi stavolta sulle suggestioni delle scene notturne (scene dalla morte di Ettore, del ritorno di Ulisse, della Vestale sepolta viva, di Diana ed Endimione ecc.) che più larga diffusione avranno in epoca romantica, per passare a quelle ben più numerose che hanno come sfondo la luce del giorno e che culminano nel centro della volta dell'atrio ottagonale, con la raffigurazione della Nascita del Sole. La contrapposizione luce/ombra, come molti altri riferimenti presenti nelle decorazioni del palazzo, rimanda agli ideali massonici dei committenti.

MUSEO NAZIONALE (Ravenna)
Apertura dalle ore 20.00 alle ore 02.00 (ultimo ingresso ore 01.00)

Ore 20.30
"Clangore d'armi e rulli di tamburi"
Passeggiata e laboratorio per bambini e ragazzi

Dopo una breve passeggiata tra armi e armature del Museo Nazionale di Ravenna i giovani ospiti saranno invitati a realizzare uno strumento da guerra del tutto insolito e inoffensivo (tranne che per i timpani!).
 
Ore 21.30
"Atlante laterale"
Spettacolo artistico poetico letterario
Atlante laterale nasce dall'incontro artistico, poetico e letterario fra il pittore Roberto Pagnani e il poeta Valerio Fabbri, nel quale le visioni "laterali" di dodici città creano una performance sospesa tra l'immagine, la musica e la parola. Lo spettacolo si ispira al libro dall'identico titolo, che, secondo Fabiano Alborghetti è «un invito al viaggio, ma un invito particolare: quattro occhi, quattro mani, due sguardi diversi per gli stessi luoghi, due lingue diverse per raccontare l'invisibile e il tangibile...».
La voce narrante è di Franco Costantini, accompagnata dalla musica delle percussioni di Stefano Calvano. Aprirà e chiuderà lo spettacolo un concerto dei Faden Piano Trio. L'installazione scenica è di Roberto Pagnani.
 
Ore 23.00
IL BATTISTERO NEONIANO. Uno sguardo attraverso i disegni e i materiali della Soprintendenza di Ravenna
Visita guidata alla mostra dedicata al Battistero Neoniano

L'esposizione dei raffinatissimi disegni, dei cartoni pittorici di brani musivi, di studi e progettazioni ottocentesche è un'occasione unica per comprendere lo sforzo conservativo e conoscitivo operato nei confronti del più antico battistero ravennate dalla Soprintendenza sin dalle sue origini.

Dalle ore 23.00 alle ore 1.00
Favola di pietra, vetro e oro
Proiezione del cortometraggio

La novella della storica dell'arte Cetty Muscolino Favola di pietra, vetro e oro si trasforma, grazie alla sapiente regia di Ugo Antonelli, in un cortometraggio delicato e fantasioso. Tra i colori del mosaico e i rumori della notte emerge una delicata narrazione onirica, impregnata di immagini e suggestioni, capace di cogliere l'arte e la storia della basilica di S. Vitale in una dimensione insolita e favolosa.

MUSEO D'ARTE DELLA CITTA' (Ravenna)

Apertura fino alle ore 22.00 (la biglietteria chiude alle ore 21.00)

Dalle ore 19.00
Ingresso omaggio alla Pinacoteca e ridotto €, 7,00 alla mostra "Miseria e splendore della carne" (restano invariate le altre tariffe).

Dalle ore 19.00
Degustazione di cioccolata e "Sangue Morlacco" storico cherry brandy di marasche della Luxardo offerto dalla ditta Leonardi di Ravenna accompagnato da un aperitivo a cura della Caffetteria La Loggetta, a seguire visita guidata alla mostra, compresa nel biglietto d'ingresso, su prenotazione (tel. 0544 482487, ingresso € 14,00).

Durante la serata performance di "Due chitarre e un violoncello"
a cura di Emilio Arfarà, Marco Rivara e Luisa Montagna.


MUSEO DEL PAESAGGIO DELL'APPENNINO FAENTINO (Riolo Terme)

Apertura straordinaria fino a tarda notte (ingresso gratuito per tutti)

Inoltre... per bambini e ragazzi coraggiosi da 6 anni in su
 
NOTTE AL CASTELLO

Una intera notte da trascorrere all'interno dell'antica Rocca di Riolo Terme, tra letture animate e giochi nella suggestione dell'oscurità e del mistero...un'esperienza indimenticabile!

Programma:
ore 21.00 Il Castello Racconta - lettura animata
a seguire  giochi e favole a lume di candela
ore 24.00 spuntino di mezzanotte
ore 7.30 colazione e fine attività

Quota individuale: € 15,00

(prenotazione obbligatoria,  la serata si realizzerà con un minimo di 10 partecipanti; non è necessaria la presenza di accompagnatori, ma i ragazzi devono essere muniti di tutto l'occorrente per la notte, compreso sacco a pelo e materassino).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ravenna, musei gratis per la Notte dei musei 2012

RavennaToday è in caricamento