rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Cultura Bagnacavallo / Via Giacomo Matteotti, 26

Natale, nuovi appuntamenti in Bottega Matteotti a Bagnacavallo

Venerdì alle 21 lo scrittore Massimo Padua presenterà il suo ultimo libro “A un passo dalla luna piena” (Fernandel 2014)

Nuovi appuntamenti in Bottega Matteotti a Bagnacavallo in vista delle festività natalizie. Venerdì alle 21 lo scrittore Massimo Padua presenterà il suo ultimo libro “A un passo dalla luna piena” (Fernandel 2014). L’ipocrisia del mondo degli adulti vista con gli occhi di un bambino di otto anni, Simone, che riconosce nel misterioso Michael, il nuovo amico della mamma, un pericolo per la stabilità della famiglia nella quale sta crescendo. Mentre i suoi compagni di scuola si apprestano ad affrontare con entusiasmo l’arrivo delle vacanze di Natale, Simone si aggrappa come può ai brandelli di una vita che cambia in fretta e che lo costringe a guardare in faccia la realtà.

Massimo Padua è nato a Ravenna nel 1972. Ha pubblicato La luce blu delle margherite (Fernandel 2005, Premio Opera Prima Città di Ravenna), L’eco delle conchiglie di vetro (Bacchilega 2008, Premio Tammorra d’argento) e L’ipotetica assenza delle ombre (Voras 2009). È fra gli autori del romanzo collettivo Byron a pezzi (Fernandel 2008) ed è presente in numerose antologie, tra cui Racconti nella rete (Nottetempo 2008), Corpi d’acqua (Voras 2009) e Io mi ricordo (Einaudi 2009). Durante la serata interverrà anche Alessandro Anguilano.

Sabato 13 dicembre alle 21 ci sarà “I canti della Grande Guerra”, concerto con Gianluigi Tartaull (voce, chitarra) e Ivan Corbari (fisarmonica, voce). Domenica 14 dicembre, dalle 16 alle 19 “Ludoteca in Bottega”, un pomeriggio di gioco in collaborazione con la Compagnia del Dado. Venerdì 19 dicembre alle 21 la proiezione del film “Schultze vuole suonare il blues”, di Michael Schorr (commedia; Germania, 2003, 109 minuti). Il cinepanettone di Bottega Matteotti: un film d’essai scelto da Mario “Maginot” Mazzotti e, a seguire, degustazione di panettone Altromercato, in collaborazione con la rassegna Cinesalotti dell’associazione Primola di Cotignola.

Doppio appuntamento per domenica 21 dicembre: alle 11 “Ocarina ma non solo”, concerto aperitivo con Fabio Galliani (ocarine) ed Elio Pugliese (chitarra, fisarmonica, voce) e brindisi finale. Alle 17 “Liberi tutti!”, letture e musica in occasione del settantesimo anniversario della liberazione di Bagnacavallo, con i lettori volontari di Controsenso e la partecipazione di Gianluigi Tartaull (voce, chitarra). In collaborazione con il Gruppo di lettura della biblioteca comunale Giuseppe Taroni e ANPI di Bagnacavallo.

Inoltre, dal 4 dicembre 2014 al 6 gennaio 2015, in vetrina ci sarà “Il sole bacia i belli”, personale di Roberto Papetti: una mostra di soli totem e astri giocattolo che emanano suggestioni poetiche; costruiti con i più inconsueti materiali, in tutte le forme e posture, sono portatori di idee luminose, pensieri che uno neanche immagina e irresistibile allegria.
Roberto Papetti è artista anomalo che costruisce congegni semplici che servono per giocare e pensare. Ha il sole in testa da quando lavora con i bambini e non si stanca mai di inventare qualcosa che possa aiutarli crescere. Tutti gli appuntamenti si svolgono in Bottega Matteotti a Bagnacavallo, in via Matteotti 26. Ingresso è libero per gli appuntamenti del 5 e del 14 dicembre; a offerta libera per il 13 e 21 dicembre; su prenotazione il 19 dicembre.

“Bottega Matteotti dicembre 2014” è una rassegna ideata e organizzata dall’associazione culturale Controsenso, in collaborazione con Bottega Matteotti, con il patrocinio del Comune di Bagnacavallo. La direzione artistica è affidata a Michele Antonellini.

Per informazioni chiamare lo 0545 60784, sito web www.bottegamatteotti.it. Il programma può subire variazioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Natale, nuovi appuntamenti in Bottega Matteotti a Bagnacavallo

RavennaToday è in caricamento