Eventi Bagnacavallo

Da Ilaria Gaspari a Susanna Tartaro: cinque incontri letterari al femminile

Quattro scrittrici e una dantista sono protagoniste della rassegna estiva ospitata dal chiostro delle Cappuccine di Bagnacavallo

Saranno tutti al femminile gli incontri letterari promossi dalla biblioteca comunale Taroni nel chiostro delle Cappuccine. Quattro scrittrici e una dantista incontreranno il pubblico nei lunedì di luglio per la rassegna Al chiostro d’estate, che proporrà poi un appuntamento speciale ad agosto.

Si inizierà lunedì 5 luglio con un doppio appuntamento in collaborazione con ScrittuRA Festival. Alle 18.30 la filosofa Ilaria Gaspari, in dialogo con Matteo Cavezzali, parlerà di emozioni a partire dal suo libro Vita segreta delle emozioni (Einaudi, 2021). Alle 21.30, poi, a intervenire sarà la giornalista Francesca Mannocchi che, in dialogo con Stefano Bon, racconterà di fragilità e coraggio e del suo libro Bianco è il colore del danno (Einaudi, 2021).

Lunedì 12 luglio il chiostro ospiterà, alle 21, una serata in collaborazione con La Bottega dello sguardo. La dantista Paola Bigatto presenterà Dante: due sillabe per Bagnacavallo, una drammaturgia sulle celebrazioni dantesche del 1865 e 1921 a partire dai documenti dell’Archivio storico comunale.

Rapsodia Festival tornerà a collaborare con la Taroni per due appuntamenti del Bibliocaffè. Emiliano Visconti dialogherà lunedì 19 luglio alle 21 con Susanna Tartaro, autrice de La non mamma (Einaudi, 2021), e lunedì 26 luglio, sempre alle 21, con Nicoletta Verna che presenterà il suo libro Il valore affettivo (Einaudi, 2021).

La rassegna Al chiostro d’estate si concluderà il 2 agosto alle 21 con la premiazione del concorso letterario Il racconto in 10 righe. C’è tempo fino al 24 luglio per partecipare. Gli incontri sono gratuiti, su prenotazione contattando il numero 0545 280912 o scrivendo a biblioteca@comune.bagnacavallo.ra.it.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da Ilaria Gaspari a Susanna Tartaro: cinque incontri letterari al femminile

RavennaToday è in caricamento