menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Da Tonino Guerra a Dario Fo, i grandi ritratti di Paolo Ruffini

Il curatore Carlo Polgrossi: "Ruffini nel corso degli anni non solo ha salvato e riprodotto foto storiche altrui, ma ha colto tutto ciò che accadeva attorno a sé"

Si intitola semplicemente "Personaggi" la mostra di fotografie di Paolo Ruffini ospitata fino al 4 ottobre presso lo Spazio Confcommercio di piazza della Libertà 34 a Bagnacavallo. In esposizione ci sono i ritratti di protagonisti del passato e del presente in diversi campi, da Tonino Guerra ad Arrigo Sacchi, da Dario Fo a Riccardo Muti, immortalati a Bagnacavallo. 

La mostra è stata inaugurata giovedì 24 settembre alla presenza dell’artista, del curatore Carlo Polgrossi, del sindaco Eleonora Proni e, per Confcommercio Ascom Lugo, del presidente Fausto Mazzotti, del direttore Luca Massaccesi e del responsabile sindacale Luciano Facchini. 

Fotografo storico di Bagnacavallo, Paolo Ruffini ha recuperato l’archivio Zauli, autentica antologia per immagini del Novecento locale. "Artista e reporter fotografico – racconta Carlo Polgrossi – Ruffini nel corso degli anni non solo ha salvato e riprodotto foto storiche altrui, ma ha colto tutto ciò che accadeva attorno a sé. La mostra di Bagnacavallo è una carrellata ritrattistica dei personaggi del mondo dell’arte, teatro, musica, letteratura, ecc. che nel corso degli anni hanno frequentato il paese e che attraverso Paolo Ruffini, seppur con un poco di malinconia, ora possiamo ricordare".

Orari: fino al 29 settembre tutti giorni dalle 18 alle 22; dal 30 settembre al 4 ottobre dalle 18 alle ore 20. Ingresso libero.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento