Al via il primo Festival di Cinema Archeologico di Ravenna

Lunedì 27 giugno, dalle ore 20, la rassegna L’Antico Porto al chiaro di Luna, il variegato programma di eventi serali estivi che prevede incontri letterari, visite guidate, conversazioni, degustazioni e laboratori ludico-didattici per famiglie con bambini, inaugurerà con un evento inedito ed imperdibile: il Festival Internazionale del Cinema Archeologico di Ravenna – Premio Olivo Fioravanti, promosso da RavennAntica in collaborazione con il Comune di Ravenna, la rivista Archeologia Viva e la Rassegna Internazionale del Cinema archeologico/Fondazione Museo Civico di Rovereto.

“Si tratta di un’occasione unica - spiega Piero Pruneti, Direttore di Archeologia Viva - per vedere documentari, selezionati sia da esperti che dal pubblico durante le manifestazioni annuali di cinema che si svolgono a Rovereto, ricchi di contenuto scientifico e di grande effetto. Inoltre - prosegue - il fatto che questa rassegna cinematografica si svolge nella straordinaria cornice notturna del Parco archeologico di Classe, uno degli interventi di studio e valorizzazione di un’area archeologica più strutturati e validi fra quelli realizzati in Italia negli ultimi anni, è sicuramente un valore aggiunto. La dimensione notturna in cui si tiene il Festival, anche grazie ai percorsi illuminati, è particolarmente valida per dare spazio alla fantasia e alle sensazioni che consentono di rivivere la grandiosa realtà del porto antico di Ravenna, uno dei più importanti nel Mediterraneo che fu”.

Nella prima serata, il 27 giugno, si racconteranno Navigazione e naufragi nel mondo antico, martedì 28 giugno le Civiltà sommerse, mercoledì 29 giugno sarà Nel segno della pietra mentre giovedì 30 giugno si svolgerà la serata finale, che prevede la premiazione dei film da parte del pubblico.

Tutte e quattro le serate sono ad ingresso gratuito, comprensivo di proiezione e drink. Si consiglia la prenotazione: 0544 478100.

Da quest’anno è possibile acquistare la tessera abbonamento da 12 euro che permette l’ingresso all’Antico Porto tutte le sere oppure quella da 50 euro che consente, oltre all’ingresso, di partecipare a tutti gli eventi della rassegna L’Antico Porto al chiaro di Luna (compresi gli aperitivi e tutti gli eventi a pagamento).

Entrambe le tessere sono in vendita presso la Domus dei Tappeti di Pietra (via Barbiani-Ravenna) e, dal 25 giugno, anche direttamente presso l’Antico Porto di Classe (via Marabina, 7). 

In caso di maltempo le proiezioni e i drink si terranno presso il Museo Tamo, via Rondinelli, 2 – Ravenna.

Si consiglia di verificare eventuali variazioni sul sito www.anticoportoravenna.it oppure telefonando allo 0544 478100.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

  • Cinema e musica, a Ravenna torna il "Soundscreen Film Festival"

    • da domani
    • Gratis
    • dal 26 settembre al 3 ottobre 2020
    • Palazzo del Cinema e dei Congressi

I più visti

  • A Cervia appuntamento con il 40esimo "Festival dell'Aquilone": un mese di iniziative

    • Gratis
    • dal 3 settembre al 4 ottobre 2020
    • spiaggia libera di Cervia
  • Mei 2020: i live di Piero Pelù, Tosca, Ernia, Omar Pedrini e l'omaggio a Titta

    • Gratis
    • dal 2 al 4 ottobre 2020
    • sedi varie - vedi programma
  • Ravenna Live Music Party: una maratona concertistica dedicata a Franco Vassura

    • 3 ottobre 2020
    • Teatro Alighieri
  • Il Lugo Vintage Festival torna e raddoppia: spazio a mercatini, food truck, musica e moto

    • da domani
    • Gratis
    • dal 26 al 27 settembre 2020
    • Centro storico
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RavennaToday è in caricamento