"Dalle radici al cielo”, alla scoperta delle connessioni tra costellazioni celesti e alberi

La Casa Museo Raffaele Bendandi, in via Manara 17 a Faenza, ospita giovedì dalle 17 l'incontro dal titolo "Dalle radici al cielo”. Relatrice Maria Sonia Baldoni, che attraverso il suo racconto ci condurrà nell’osservazione delle costellazioni celesti che accompagnano lo scorrere dell’anno, illustrando la loro connessione con le proprietà degli alberi a esse associati secondo la tradizione nordico-celtica.

Un’occasione per imparare qualcosa in più sul cielo e sui miti legati alle costellazioni, sulle piante del nostro territorio e sulle loro caratteristiche e infine su noi stessi e sugli aspetti che contraddistinguono il nostro temperamento in base al momento dell’anno in cui siamo nati. La conferenza sarà preceduta dalla presentazione del Museo Osservatorio Bendandi.

Baldoni, studiosa da oltre venti anni degli usi antichi e moderni delle piante nelle quattro stagioni, è ormai conosciuta come la Sibilla delle Erbe. Co-fondatrice del progetto "Viverecongioia", collabora con Dipartimenti di Medicina, Università, scuole ed asili e a Progetti agricoli Europei. Nel novembre 2017 ha fondato ad Amandola, sui Monti Sibillini, insieme a Rosa Brancatella, la prima Scuola di Counseling e Natura ispirata alla figura di Ildegarda di Bingen, monaca, mistica e profetessa del Medioevo.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • In cucina senza glutine: un incontro online sulla celiachia

    • Gratis
    • 6 marzo 2021
    • online
  • Storie e fiabe da ascoltare a casa: arrivano le "Favole al Telefono"

    • Gratis
    • dal 13 al 20 marzo 2021
    • vedi programma

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • La Festa della Donna si celebra con una primula

    • 8 marzo 2021
    • Centro Commerciale Le Cicogne
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento