Sabato, 25 Settembre 2021
Eventi

A Lido Adriano torna protagonista la street dance con Serena Sesé Ballarin

Per i giovani ravennati appuntamento tutti i venerdì al Cisim con la quarta edizione del progetto "DancEr"

Il 29 aprile, Giornata Internazionale della danza, ha preso il via la quarta edizione di dancER, il progetto di inclusione giovanile promosso dall'Associazione LaborArtis. Il progetto, nato da un'idea di Vittoria Cappelli e Gabriella Castelli e con la direzione artistica di Monica Ratti, intende agevolare l'interazione tra i ragazzi che sempre più provengono da contesti culturali, religiosi e linguistici diversi. Partito nel 2018, in tre anni ha coinvolto un totale di quasi 400 ragazzi delle periferie dell'Emilia-Romagna con lezioni di hip hop gratuite condotte con ballerini professionisti di fama internazionale e con grandi spettacoli finali aperti a tutta la cittadinanza. 

Anche nel 2021 dancER regalerà un programma di attività dove le relazioni e l'attività fisica sono incentivate. Non solo, per creare relazioni ancora più profonde tra i ragazzi e rispondere alle criticità evidenziate dall'emergenza pandemica all'interno del tessuto sociale, alla danza si affianca quest'anno un percorso ludico ed educativo per sostenere le espressioni e le emozioni dei più piccoli con attività da svolgere insieme. 

Luogo prescelto nel Ravennate per il progetto dancER è ancora una volta il Cisim di Lido Adriano dove i ragazzi, tutti i venerdì, si ritroveranno nel giardino del Centro Sociale. E per il quarto anno consecutivo torna a Lido Adriano Serena Sésé Ballarin. Laureata in Scienze della Formazione e diplomata in Coaching, è una della prime ballerine street italiane ad essersi affermata in Italia e all'estero: da Taiwan alla Guyana, dalla Siberia a Mosca. Serena Sésé Ballarin sarà affiancata dall'insegnante di breaking Alessandro Cannì.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Lido Adriano torna protagonista la street dance con Serena Sesé Ballarin

RavennaToday è in caricamento