La magia della Martha Graham Dance Company tra echi antichi e moderni

Ravenna Festival dà appuntamento alla danza internazionale lunedì 17 giugno con la Martha Graham Dance Company che si esibisce alle 21.30 al Palazzo Mauro de André.

Aprire finestre sul futuro senza tradire l'eredità di un nome blasonato come quello di Martha Graham è stato il rovello e l'impulso di Janet Eilber, responsabile della compagnia da quando la signora della Modern Dance è scomparsa nel 1991. Lo spigliato programma con il quale la compagnia americana ritorna a Ravenna Festival ne è un saporoso esempio, capace di ricomporre un ritratto vivo e insieme rigeneratore del repertorio di Graham, particolarmente interessante per chi ha assistito all'ultima apparizione su queste scene nel 2005 - Martha ancora viva - e ricco di stimoli per i più giovani che non hanno avuto tale privilegio.

Seguendo il filo rosso di quest’edizione del Festival - e del tributo al mondo greco - fin nel labirinto del Minotauro, con il (rivisto) Errand into the Maze, il programma include anche Ekstasis ricostruita da Virginie Mécène, il nuovissimo Deo di Maxine Doyle e Bobbi Jene Smith (anche questo ispirato a un mito classico), le declinazioni su tema di Lamentation Variations e Diversion of Angels, a completare il quintetto di coreografie.

Biglietti: da 15 euro (ridotti 12) a 42 euro (ridotti 38)
‘I giovani al festival’: fino a 14 anni, 5 euro (ad esclusione del I settore); da 14 a 18 anni e universitari (under 30), 50% tariffe ridotte.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Dall’antica Ficocle al boom turistico: tre tappe per conoscere la storia di Cervia

    • Gratis
    • dal 12 al 26 aprile 2021
    • online
  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • In vetrina la storia delle macchine da scrivere: una splendida collezione ravennate

    • Gratis
    • dal 16 al 27 aprile 2021
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento