Degustazioni, passeggiate e shopping in centro: questo è il “Sapore di Martedì d’Estate”

  • Dove
    centro storico di Faenza
    Indirizzo non disponibile
    Faenza
  • Quando
    Dal 21/07/2020 al 21/07/2020
    dalle 19.30
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Martedì 21 luglio torna, nel suo terzo appuntamento, “Sapore di Martedì d’Estate”, l’iniziativa del Consorzio Faenza C’entro che a partire dalle 19.30 anima il centro storico manfredo. Possibilità di passeggiare in centro, tra negozi aperti anche di sera, appuntamenti culturali al Museo Carlo Zauli, enogastronomia e ristorazione all’aperto nei dehors dei locali, ampliati per l’occasione: sono gli ingredienti dell’evento per tornare a vivere la città e le sue attività in piena sicurezza.

Coinvolti nell’iniziativa saranno contemporaneamente i corsi Mazzini, Saffi, Matteotti, oltre alle vie Torricelli, Pistocchi, Severoli e naturalmente piazza del Popolo, piazza della Libertà e piazza Martiri della Libertà. L’iniziativa mette al centro della proposta attrattiva l’apertura serale dei negozi e porta il mercato di artisti e creativi in piazza del Popolo, per rispettare il giusto distanziamento.

Alcuni negozi presentano iniziative dedicate, come ad esempio, United Colors of Benetton, in corso Mazzini, che organizza un set fotografico o, in via Torricelli, presso l’erboristeria l’Elisir Federica e Sara propongono letture in inglese dedicate ai bambini. Alcuni locali del centro storico ospitano, accanto alle proposte gastronomiche, musica dal vivo: piano bar a cura di Andrea Tomba presso il Bar Chicco d’Oro, cena nei tavoli all’aperto e musica con Luisa al Bar Al Moro. Il Bar della Città, in piazza Martiri della Libertà, ospita l’Associazione Culturale Fatti d'Arte che porta in scena Stranalandia e continua la mostra di Andrea Kotliarsky dedicata alle costellazioni. Il Qcorner di via Severoli propone A tutto gusto, un menù degustazione con l’abbinamento di 3 calici di vino e 3 tranci di pizza gourmet. Presso il Complesso degli ex-Salesiani E-Workafè organizza una Cena sotto le stelle a tema argentino in collaborazione con Mi Rancho. Nella cornice di piazza della Libertà continuerà ad essere presente dalle 17 il mercato straordinario di Campagna Amica, al quale partecipano esclusivamente produttori agricoli del territorio faentino, con le loro eccellenze.

In programma anche iniziative culturali. Il Museo Carlo Zauli, nell’ambito di “Padiglione Estate 2020”, organizza una visita guidata performativa con Andrea Salvatori scultore che ha fatto della ceramica il suo mezzo espressivo. La serata è completata dal sapore siciliano dei drink da asporto proposti da Stella Palermo, in arte Monica e Tonica, una delle figure più dinamiche e intraprendenti nel mondo enogastronomico di qualità, che propone Il gentile gin e tonica. Previste aperture straordinarie ogni martedì con visite guidate e incontri con artisti.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Cervia ricorda i caduti nel 76esimo anniversario della Liberazione

    • Gratis
    • 25 aprile 2021
    • Piazza Garibaldi
  • Fiori, alberi e manifesti per onorare i caduti della Liberazione

    • Gratis
    • 25 aprile 2021
    • sedi varie - vedi programma
  • Video e protagonisti della Resistenza per festeggiare la Liberazione

    • Gratis
    • 25 aprile 2021
    • vedi programma

I più visti

  • In vetrina la storia delle macchine da scrivere: una splendida collezione ravennate

    • Gratis
    • dal 16 al 27 aprile 2021
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • Dall’antica Ficocle al boom turistico: tre tappe per conoscere la storia di Cervia

    • Gratis
    • dal 12 al 26 aprile 2021
    • online
  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento