Degustazioni, visite e Silent Party, ecco gli “Spiriti DiVini”

Arriva la prima edizione di “Spiriti DiVini”, la kermesse dedicata al mondo del Vino e del bere consapevole  che il 4, 5 e 6 ottobre occupa il centro di Lugo.

Obiettivo degli organizzatori è quello di creare un’importante occasione di conoscenza e scambio di opportunità fra i produttori locali di vino, birra, alcool e il mondo dei pubblici esercizi, ma anche quello di sensibilizzare il consumo consapevole e la salvaguardia del made in Italy attraverso l’esposizione delle cantine nel luogo più affascinante di Lugo.

Una manifestazione che nei tre giorni può contare su una diversificata offerta che accontenta le diverse esigenze dei frequentatori dalla musica al cibo al vino all’arte ai motori senza dimenticare l’aspetto delle relazioni lavorative e del divertimento.

Nel corso delle tre giornate non mancano momenti di conoscenza del nostro territorio attraverso spostamenti a Bagnacavallo con visita riservata al Club Ferrari, ed al teatro Goldoni di Bagnacavallo per poi attraversare le strade del Vino Burson con sosta alla Cantina Longanesi. 

Nella giornata di domenica 6 ottobre è in programma un tour guidato delle ville Liberty di Lugo e di Massa Lombarda partendo dagli Archivi della moda Mazzini e concludendo alla ditta Wasp (Stampanti 3d).

Ci sono eventi musicali dal Silent Party (sabato 5 ottobre al Pavaglione), alle danze ottocentesche e scozzesi a cura dalla Società di Danza circolo di Romagna.

La manifestazione prevede la partecipazione di un selezionato numero di cantine italiane disposte sotto le logge del Pavaglione, scelte in base ad elevati criteri qualitativi.
All’interno del Pavaglione viene così disposta una caratteristica area food con una diversificata offerta alimentare, vere e proprie isole del gusto provenienti dalla selezione dei migliori truck italiani.  

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Cervia ricorda i caduti nel 76esimo anniversario della Liberazione

    • Gratis
    • 25 aprile 2021
    • Piazza Garibaldi
  • Fiori, alberi e manifesti per onorare i caduti della Liberazione

    • Gratis
    • 25 aprile 2021
    • sedi varie - vedi programma

I più visti

  • Dall’antica Ficocle al boom turistico: tre tappe per conoscere la storia di Cervia

    • Gratis
    • dal 12 al 26 aprile 2021
    • online
  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • In vetrina la storia delle macchine da scrivere: una splendida collezione ravennate

    • Gratis
    • dal 16 al 27 aprile 2021
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento