Parte l'Estemporanea d'arte “Popoli" a Bagnara

  • Dove
    Rocca di Bagnara
    Indirizzo non disponibile
    Bagnara di Romagna
  • Quando
    Dal 12/03/2017 al 26/03/2017
    fino a domenica 26 marzo, il sabato e la domenica dalle 15 alle 18
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Domenica 12 marzo alle 18 nella Sala consiliare della Rocca sforzesca di Bagnara di Romagna sarà inaugurata la mostra dei vincitori della terza edizione della Estemporanea d'arte “Popoli”, tenutasi a fine giugno 2016.

L’inaugurazione avverrà alla presenza del sindaco Riccardo Francone, del direttore artistico del Popoli pop cult festival Massimo Bellotti e della presidente della Commissione di giuria dell'Ed’AP 2016, Elena Nencini.

Esporranno le loro opere Enzo Dente per la sezione pittura, Antonio Mendes per la sezione scultura/incisione, mentre per la fotografia ci saranno gli scatti di Sara Balanti. Per la mostra è stato inoltre realizzato un catalogo con le opere di Enzo Dente.

Nell'occasione sarà inoltre presentata la quarta edizione del concorso Ed'AP, che anche quest'anno si terrà dal giovedì sera, in parallelo con le quattro serate del Popoli pop cult festival, ovvero dal 29 giugno al 2 luglio.

Al termine ci sarà un concerto del cantautore Andrea Grossi e a seguire verrà offerto un buffet a tutti i presenti.

Il regolamento dell'Ed'AP 2017 resterà invariato rispetto alle passate edizioni: i pittori e gli scultori esprimeranno la loro arte lungo la via Roma (una traversa di piazza Marconi), mentre i fotografi percorreranno tutte le strade del centro storico per immortalare l'immagine vincente. Denominatore comune di entrambe le categorie sarà il tema del festival di quest'anno, ovvero "Terre di Zar".

La mostra è a ingresso libero e sarà visitabile fino a domenica 26 marzo, il sabato e la domenica dalle 15 alle 18. Per ulteriori informazioni e visite private, chiamare il numero 347 2513564.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • A 30 anni dal mito: i cimeli che raccontano le imprese del “Moro di Venezia”

    • Gratis
    • dal 30 aprile al 11 maggio 2021
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • Tra Dante e le icone della moda: lo "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 27 aprile al 6 giugno 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna

I più visti

  • “Aspettando Bell'Italia”: tornano in piazza le gustose tradizioni regionali

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 7 al 9 maggio 2021
    • Piazza della Libertà
  • L'eterno fascino di piante e fiori si riscopre con le visite ai “Giardini segreti”

    • Gratis
    • dal 8 al 16 maggio 2021
    • sedi varie - vedi programma
  • Un itinerario in pineta sulle tracce del lupo

    • solo domani
    • 9 maggio 2021
    • Fosso Ghiaia, pressi parco Primo Maggio
  • A 30 anni dal mito: i cimeli che raccontano le imprese del “Moro di Venezia”

    • Gratis
    • dal 30 aprile al 11 maggio 2021
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento