Doppio concerto con i Tango Tres e il duo Zalambani e Lechner

Giovedì 6 dicembre ultimo appuntamento con la stagione autunnale-invernale dell’auditorium “Arcangelo Corelli” di Fusignano, in vicolo Belletti 2. Alle 21 è in programma un doppio concerto con i Tango Tres e il duo Silvio Zalambani e Federico Lechner.

I Tango Tres proporranno un progetto “Guardia Vieja” (Vecchia Guardia), dedicato al repertorio sulle origini del tango negli stili più in voga tra il 1880 e il 1920 tra Buenos Aires e Montevideo. Ci saranno canzone folklorica e tanguillo andaluso, contradanza habanera e danza cubana, maxixe brasiliano, milonga creola e candombe uruguayano e milonga campera argentina. Per l’occasione si esibiranno Donato D’Antonio alla chitarra, Vittorio Veroli al violino e Silvio Zalambani al sax.
Nella seconda parte, spazio al duo Silvio Zalambani e Federico Lechner, che propone le composizioni originali contenute nel cd “Déjà vu”, registrato nel 2014 e uscito nel 2015 per le Edizioni Musicali Borgatti, in un mosaico sonoro dal sapore latinoamericano e dalla venatura jazzistica.

Il costo del biglietto è di 8 euro. Per ulteriori informazioni contattare il numero 0545 955653, scrivere alla mail urp@comune.fusignano.ra.it o visitare il sito www.comune.fusignano.ra.it. 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Dai Mamiffer ai Deafkids, la musica arriva online con i live di "Transmissions Waves"

    • Gratis
    • dal 12 al 14 marzo 2021
    • online

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • Un trekking dei sapori sui colli romagnoli: un itinerario con soste gourmet

    • dal 6 al 28 febbraio 2021
    • ritrovo all’agriturismo La Sabbiona - Oriolo dei Fichi
  • Incontro a Dante: tanti tour in centro per omaggiare il Sommo Poeta

    • dal 9 gennaio al 28 febbraio 2021
  • “Il filo che non vedo”, la figura di Tiziano Terzani raccontata dagli scatti di Alfredo Lando

    • Gratis
    • dal 13 al 28 febbraio 2021
    • spazio espositivo dell'Ufficio decentrato di via Berlinguer
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento