"Dreaming Melodies", la magia delle colonne sonore Disney

È ai nastri di partenza la quarta Stagione di "Moments Musicaux" al Teatro Comunale Walter Chiari di Cervia.

Il sipario si alza domenica 24 febbraio alle ore 18.00 con "Dreaming Melodies, musiche dal magico mondo Disney": protagonista l'Ensemble orchestrale Tempo Primo, impegnato in un viaggio nella fantasia al suono dei grandi classici dell'animazione Disney, con le voci di Cecilia Ottaviani, Daniela Peroni e Luca Balbi. Arrangiamenti e direzione sono affidati a Nicola Nieddu, che ha saputo realizzare un interessante e raffinato adattamento musicale delle celebri melodie, capace di fondere più stili in un sapiente mix tra classico e moderno. Da “La Bella e la Bestia” a “Il re leone”, da “Hercules” a “Mulan” a “La Sirenetta” ai più recenti capolavori Pixar, lo spettacolo regalerà ricordi ed emozioni al suono delle canzoni che hanno fatto la storia del Cinema di animazione appassionando intere generazioni.

Ingresso singolo a 10 € (8 € per iscritti alla Newsletter LaCorelli e iscritti ad Associazioni culturali del territorio; 5 € per iscritti a scuole di musica, studenti fino ai 18 anni e over 60). Bambini sotto i 6 anni e diversamente abili entrano gratis.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Riccardo Muti dirige l’Orchestra Cherubini fra le sinfonie di Martucci, Puccini e Verdi

    • Gratis
    • 29 novembre 2020
    • online

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • Kate Moss, Naomi Campbell, Rihanna e Ravenna: al Mar i grandi scatti di Paolo Roversi

    • dal 10 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Prosegue la mostra "Tesori ritrovati. Il banchetto da Bisanzio a Ravenna"

    • dal 12 giugno al 20 dicembre 2020
    • Museo Classis Ravenna - Classe
  • Fusignano: al Museo “San Rocco” la mostra pittorica “Vizio di forma”

    • Gratis
    • dal 4 settembre al 29 novembre 2020
    • Museo civico San Rocco
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento