Due grandi installazioni all'ospedale: 40 opere per la solidarietà

Avviene giovedì 8 ottobre alle ore 16 presso il presidio ospedaliero di Ravenna, ingresso storico di via Missiroli 10, alla presenza del sindaco Michele De Pascale, del direttore sanitario Paolo Tarlazzi, della presidente provinciale Confesercenti Monica Ciarapica la consegna ufficiale delle 40 opere donate da altrettanti artisti all’Ospedale di Ravenna. Si tratta di un progetto di umanizzazione e di solidarietà per l’ospedale Santa Maria delle Croci, perseguito dalla direzione sanitaria e ideato dal Maestro Felice Nittolo dell’associazione culturale “niArt Gallery” di Ravenna.

Le 40 opere compongono due grandi installazioni. “Il Santa Maria delle Croci diventa espressione di un dono artistico catturando l’attenzione di chi passa”, scrive il direttore Paolo Tarlazzi. E Patrizia Baratoni aggiunge: “La bellezza ed il valore di questi gesti è inestimabile anche in termini di percorsi di umanizzazione, avvalorata dal sostegno e dal conforto che giunge finanche da Paesi lontani in questa città da sempre baluardo del mosaico”. 

“Fare parte di una comunità significa partecipazione, confronto e sostegno: di questi  tempi è necessario fare rete a tutela della propria città per ritrovare e restituirci una città armoniosa ed accessibile” afferma Monica Ciarapica, presidente provinciale Confesercenti

Felice Nittolo conclude “L’installazione è un mosaico di linguaggi artistici e vuole essere testimonianza morale e culturale che interroga l’umanità sui temi di relazione, della vita, dell’isolamento, sui concetti di memoria, di solidarietà, di condivisione”.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Inaugurazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • “Aspettando Bell'Italia”: tornano in piazza le gustose tradizioni regionali

    • Gratis
    • dal 7 al 9 maggio 2021
    • Piazza della Libertà
  • Un itinerario in pineta sulle tracce del lupo

    • 9 maggio 2021
    • Fosso Ghiaia, pressi parco Primo Maggio
  • L'eterno fascino di piante e fiori si riscopre con le visite ai “Giardini segreti”

    • Gratis
    • dal 8 al 16 maggio 2021
    • sedi varie - vedi programma
  • A 30 anni dal mito: i cimeli che raccontano le imprese del “Moro di Venezia”

    • Gratis
    • dal 30 aprile al 11 maggio 2021
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento