"L'educazione è cosa di cuore", un incontro con Mariapia Veladiano

Venerdì 31 gennaio 2020 alle 21 presso il Salone Don Bosco, in via Destra Canale Molinetto 137 a Ravenna, ha luogo un incontro con la scrittrice Mariapia Veladiano a partire dall’affermazione di San Giovanni Bosco “L’educazione è cosa di cuore”.

L’incontro è promosso dall’Oratorio Centro giovanile “Salesiani Don Bosco”in collaborazione con i Gruppi Scout di Ravenna, con l’Associazione Genitori ARCI e con il Centro Sportivo Italiano – Comitato di Ravenna. L’Assessorato alla Pubblica Istruzione e Infanzia del Comune di Ravenna ha dato il patrocinio all’iniziativa.

Mariapia Veladiano è nata a Vicenza. Laureata in Filosofia e Teologia, ha felicemente insegnato lettere per più di vent’anni ed è stata preside a Rovereto e Vicenza. Collabora con “Repubblica” e con la rivista “Il Regno”.
La vita accanto, pubblicato con Einaudi Stile Libero, è il suo primo romanzo, vincitore del Premio Calvino 2010, e secondo al Premio Strega 2011.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Una visita fra massoneria e fantasmi

    • 28 febbraio 2020
    • Villa La Rotonda (Laderchi)
  • La Fraternità S. Damiano festeggia sei anni di attività tra profumi d’oriente e Siman Tov

    • 20 febbraio 2020
    • Fraternità San Damiano

I più visti

  • Bimbi, maschere e carri colorano la città con la sfilata di Carnevale 2020

    • solo oggi
    • Gratis
    • 16 febbraio 2020
    • via di Roma
  • Dal palco di Sanremo a quello del Bronson: Bugo in concerto

    • 7 marzo 2020
    • Bronson
  • La sfida ceramica di Picasso. Un legame di lunga data tra l'artista e Faenza

    • dal 1 novembre 2019 al 12 aprile 2020
    • MIC - Museo Internazionale della Ceramica
  • Musica, mercatini e piatti della tradizione alla Sagra della Seppia

    • dal 17 al 22 marzo 2020
    • centro commerciale di Pinarella
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento