Eraldo Baldini parla di "Fantasmi e luoghi stregati" a Sant'Agata sul Santerno

Martedì 14 novembre alle 21 alla Ca’ di cuntadèn di Sant’Agata sul Santerno, in via Roma 12, Eraldo Baldini presenta i suoi libri Fantasmi e luoghi “stregati” della Romagna e Sotto il segno delle corna (Il Ponte Vecchio). Modera la serata Alessandra Geminiani.

Nel primo libro, l’autore raccoglie e analizza testimonianze, leggende, dicerie e frutti dell’immaginario. Si tratta di un viaggio che spazia tra storia e leggenda, tra folklore e cronaca, tra antichità e attualità, tra mito millenario e fantasia recente che riguarda ogni angolo della Romagna: dalle città maggiori ai paesi più piccoli, dai ruderi dei castelli ai moderni edifici, dai boschi collinari alle campagne della pianura, dalla costa alle cime appenniniche.
Il secondo racconta invece una tradizione secondo cui la ricorrenza di San Martino, l’11 novembre, è dedicata ai mariti traditi dalle consorti. Attualmente questa diceria ha perso di significato, Baldini spiega perché nella data dell'11 novembre si celebrassero i “cornuti”.

Al termine della serata ci sarà una degustazione di vini con buffet.

La serata rientra nella rassegna “I Martedì letterari santagatesi”, realizzata dall’associazione Kultura, in collaborazione con il centro sociale Ca’ di cuntadèn e la biblioteca comunale “Loris Ricci Garotti”, con il patrocinio del Comune di Sant’Agata sul Santerno. Per ulteriori informazioni contattare il numero 329 0305467.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

I più visti

  • La storia della Petrolifera in 47 fotografie

    • Gratis
    • dal 24 maggio al 14 giugno 2020
    • Galleria FaroArte di Marina di Ravenna
  • Degustazioni fra colline e cantine: torna con tante novità il "Trat-Tour"

    • dal 13 al 14 giugno 2020
    • Oriolo dei Fichi
  • “Artiglieri d’Italia e di Ravenna”: in vetrina divise e cimeli militari

    • Gratis
    • dal 29 maggio al 9 giugno 2020
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • Festa della Repubblica: una mostra ispirata al primo articolo della Costituzione

    • Gratis
    • dal 2 al 15 giugno 2020
    • Sala Rubicone del Magazzino del Sale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento