Cibo, salute, feng shui e abbigliamento nel ricco programma del Benessere Festival

Dall’alimentazione biologica e vegetariana alla cosmesi naturale, dalle discipline per il corpo a quelle per la mente, dall’abbigliamento in fibre vegetali agli accessori ecocompatibili per la casa e la cura della persona. 
Settori diversi, con radici sia in oriente che  in occidente, con un obiettivo comune: il benessere naturale. Le discipline olistiche o bio-naturali si occupano di preservare l'ottimale stato di benessere psico-fisico, di prendersi cura in senso globale della persona, di sollecitare le risorse di cui ogni individuo è dotato.

La sesta edizione di Faenza Benessere Festival (www.faenzabenessere.it) sabato 6 e domenica 7 aprile alla Fiera di Faenza dà spazio a ognuno di questi ambiti, presentando un’offerta ricca di approfondimenti teorici e sperimentazioni pratiche, accompagnata dalla presentazione e vendita di prodotti e servizi con un centinaio di aziende provenienti da tutta Italia.

Grande spazio alle dimostrazioni pratiche delle bio-discipline con la possibilità di sperimentarle personalmente nelle 18 free class o di beneficiare di massaggi e trattamenti gratuiti offerti non-stop nell’area relax dal Centro Shiatsu Hara, oltre a lezioni di yoga e tante conferenze – a ingresso libero - dedicate alla cultura del benessere olistico. Gli incontri affrontano le varie declinazioni delle discipline olistiche e vengono approfonditi, tra i vari argomenti: la cura ai tumori, realizzazione personale nel lavoro, l’ayurveda, il feng-shui, la riflessologia.

Fra gli ospiti di questa edizione ricordiamo sabato 6 aprile la cancer coach Mara Mussoni (ore 12) che tratta di conoscenza e prevenzione; Paolo Soffientini  (ore 15,30) ricercatore IFOM e musicista rock presenta il suo libro ‘Cent'anni da Leoni. Manuale per vivere a lungo senza rinunce’; Rita Faccia, (ore 18,50) ricercatrice e messaggera di Numerologia Pitagorica-Onomantica introduce il tema del Significato dei numeri ricorrenti.

Domenica 7 aprile (ore 11) incontro con Fabrizio Cotza fondatore del Circolo Virtuoso Sovversivo, che permette di trasformare i luoghi di lavoro in una "palestra" di crescita personale. Antonio Vulpio (ore 15) coinvolge il pubblico nello spettacolo di improvvisazione interattivo, per famiglie, ragazzi e curiosi dal titolo "Sì, e..." , infine Paola Marabini (ore 18) illustra il Feng Shui, ovvero l'influenza dell'ambiente sulla nostra vita relazionale, affettiva, economica e lavorativa.

Ricchissimo anche il programma delle iniziative per bambini e famiglie con laboratori, spettacoli e proposte per la crescita naturale nel padiglione C grazie alla collaborazione con la Coop. Kaleidos.

Orari: sabato (ore 9.30-20) e domenica (ore 9.30-19)
Biglietti: € 5,00 intero, € 3,00 ridotto. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Fiere, potrebbe interessarti

I più visti

  • Fuochi d'artificio a San Lorenzo: le regole per ammirare lo spettacolo in spiaggia

    • solo domani
    • Gratis
    • 10 August 2020
    • spiaggia di Cervia
  • Sere d'estate in centro fra Mosaico di Notte e visite guidate in musica

    • dal 1 July al 31 August 2020
    • sedi varie - vedi programma
  • Gustose specialità da tutta Italia con il Truck'n'Food festival

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 7 al 10 August 2020
    • Lido Adriano
  • Musica, spettacoli e visioni in rosa: da “Sonus Salis” all'alba in Salina

    • Gratis
    • dal 5 al 9 August 2020
    • sedi varie - vedi programma
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RavennaToday è in caricamento