Il fagiolo magico di Accademia Perduta: storia di bambini e di coraggio

La rassegna dedicata alle Favole, della Stagione 2015/16 al Teatro Masini di Faenza, si concluderà domenica 14 febbraio alle ore 16 con Jack e il fagiolo magico, una delle più recenti creazioni di Accademia Perduta/Romagna Teatri, Centro di produzione teatrale e compagnia leader del teatro per ragazzi italiano.
Jack e il fagiolo magico è uno spettacolo di Marcello Chiarenza con la regia di Claudio Casadio e interpretata da Mariolina Coppola e Maurizio Casali.

Lo spettacolo, agito da due attori che impersonano i ruoli del narratore, del protagonista e dei vari personaggi della vicenda, è ambientato in una vecchia soffitta in cui, di volta in volta, vengono ritrovati oggetti-chiave, elementi che richiamano alla memoria l’antica e celebre fiaba popolare inglese narrata. 

La trama in breve: Jack e il fagiolo magico racconta di un’enorme e miracolosa pianta di fagioli, di un temibile gigante che si nutre di mucche grasse, di enormi montoni ma soprattutto di bambini. E poi di arpe miracolose, di uova d’oro ma soprattutto del coraggio di un bambino e dell’astuzia con cui sa affrontare i pericoli e sconfiggere le avversità. Il povero Jack conosce poche cose della vita: sa di essere piccolo, sa che la mamma gli vuol bene, che il suo papà non c’è più, che la mucca fa il latte e che la fame, il freddo e la povertà non fanno paura fin tanto che la mucca fa il latte. Un giorno però il giovane Jack si ritrova in pericolo e deve compiere una grande scelta: seguire i saggi ma modesti consigli della mamma o credere al proprio istinto, incontrare gravi pericoli, sperare nella buona sorte per uscire dai guai e trovare la felicità?

Affiancati da “magici” oggetti scenici (l’enorme scarpone del gigante, il grande paiolo della moglie dell’orco, gli strumenti per la mungitura…) gli attori coinvolgono i bambini – a cui spesso si rivolgono direttamente, sfondando la quarta parete - fino a farli entrare completamente nella vicenda di Jack, con le sue emozioni, le sue speranze, le sue scoperte ma soprattutto con i suoi tremendi spaventi.

Informazioni: prenotazioni telefoniche (0546 21306): tutti i giorni feriali dalle ore 10 alle ore 13. Il giorno di spettacolo la Biglietteria del Teatro Masini aprirà alle ore 15.

Vendita online: www.vivaticket.it
Biglietti: da 6 a 4 euro - www.accademiaperduta.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Al Teatro Rasi debutta "Pane e Petrolio"

    • dal 17 settembre al 2 ottobre 2019
    • Teatro Rasi

I più visti

  • Spettacoli e contest alla prima Ravenna Tattoo Convention

    • dal 20 al 22 settembre 2019
    • Pala De Andrè
  • A Villa Inferno torna per il sesto anno il grande raduno degli Zen Circus

    • solo domani
    • Gratis
    • 21 settembre 2019
    • Bike Bar Cinetico a Montaletto
  • Torna la “Sagra de Caplet”: cappelletti tradizionali, da passeggio e le novità gourmet

    • Gratis
    • dal 20 al 23 settembre 2019
    • Porto Fuori
  • Dal centro storico agli stradelli di Marina: ecco il Festival del Turismo Responsabile

    • Gratis
    • dal 19 al 22 settembre 2019
    • sedi varie - vedi programma
Torna su
RavennaToday è in caricamento