Al Frogstock i Fast animals and slow kids portano i loro 'Animali notturni'

  • Dove
    Frogstock
    Indirizzo non disponibile
    Riolo Terme
  • Quando
    Dal 22/08/2019 al 22/08/2019
    21:00
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Anche per l'estate 2019, dal 21 al 24 agosto, torna il Frogstock, evento che ogni anno porta sul palco di Riolo Terme cantanti e musicisti da tutta Italia. Dopo l'annuncio della prima data, quella dei Tre Allegri Ragazzi Morti, giovedì 22 agosto sul palco riolese arrivano i Fast animals and slow kids, band perugina che presenterà il nuovo album 'Animali Notturni'. L'evento, come sempre, è a ingresso gratuito.

La band nasce dall’idea di quattro amici Aimone Romizi, Alessandro Guercini, Alessio Mingoli e Jacopo Gigliotti nel 2008 in quel di Perugia. I Fast Animals and Slow Kids, dopo aver tenuto qualche concerto nei dintorni della provincia umbra, nel 2010 aprono ai concerti di band come Zen Circus, Il Teatro degli Orrori e Ministri; nell’estate dello stesso anno vengono considerati il miglior gruppo emergente italiano.

L’album appena uscito “Animali Notturni”, frutto di due anni di lavoro, è un progetto con cui la band si evolve musicalmente rimanendo sempre fedele alla sua anima rock che l’ha contraddistinta nel panorama musicale italiano fino ad oggi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Un viaggio musicale in onore di Dante con Raffaello Bellavista e Serena Gentilini

    • 15 aprile 2021
    • online

I più visti

  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Risplendono le “Gemmae lucis”: le opere in mosaico di Marco De Luca

    • Gratis
    • dal 5 al 25 aprile 2021
    • Galleria Pallavicini 22
  • Si celebra il centenario di Giulio Ruffini con la mostra "L’epica popolare e l’inganno della modernità"

    • Gratis
    • dal 18 febbraio al 2 maggio 2021
    • Museo Civico delle Cappuccine
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento