Bandiere, musica e diritti: è la Festa dell’Europa

Giovedì 9 maggio Bagnacavallo celebra la Festa dell’Europa con un’iniziativa promossa in piazza della Libertà da un gruppo di associazioni bagnacavallesi in collaborazione con il Comune e l’Istituto comprensivo Berti.
La festa celebra la pace e l’unità in Europa, la solidarietà, la parità di diritti e di opportunità, lo scambio e confronto tra culture diverse. Per l’occasione sono in visita i ragazzi e le ragazze di Neresheim per lo scambio culturale fra le due città gemelle.

Si inizia alle 19.30 con la sfilata delle bandiere con gli alunni delle classi prime e seconde delle scuole secondarie di primo grado di Bagnacavallo e Villanova. Si prosegue alle 20 sul palco con Musica per l’Europa Unita, con gli alunni delle classi terze e i ragazzi di Neresheim. Il concerto viene intervallato dai saluti istituzionali e dalla premiazione del concorso Internazionale anno 2018/2019 Un Poster per la Pace a cura del Lions Club Bagnacavallo. Alle 21 si prosegue con la premiazione del concorso La mia Europa e con il gioco a quiz Dr.Why sul tema Europa per ragazzi e adulti. La festa si conclude alle 22 con la consegna dell’attestato “cittadini d’Europa” ai ragazzi italiani e tedeschi che hanno partecipato allo scambio culturale e con la premiazione del quiz.

Per tutta la serata sarà presente uno stand informativo per la distribuzione di materiale  sull’Unione Europea e sull’evento, uno stand gastronomico e saranno esposti i lavori realizzati dagli alunni delle classi seconde per il concorso Un Poster per la Pace.

Dal 4 al 18 maggio sarà inoltre visitabile nell’atrio comunale la mostra Le madri fondatrici dell’Europa ideata da Maria Pia Di Nonno con i ritratti di Giulia Del Vecchio. Maria Pia Di Nonno sarà a Bagnacavallo nella mattinata di sabato 11 maggio per incontrare, nella sala di Palazzo Vecchio, gli alunni delle classi terze e parlare a loro, assieme a Valeria Rossi, sul tema L’Europa e le opportunità offerte ai giovani – Il ruolo delle figure femminili per il progetto europeo.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • Kate Moss, Naomi Campbell, Rihanna e Ravenna: al Mar i grandi scatti di Paolo Roversi

    • dal 10 ottobre 2020 al 10 gennaio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Prosegue la mostra "Tesori ritrovati. Il banchetto da Bisanzio a Ravenna"

    • dal 12 giugno al 20 dicembre 2020
    • Museo Classis Ravenna - Classe
  • Forza e introspezione nelle ceramiche di Lidia Mietti

    • solo oggi
    • Gratis
    • 1 dicembre 2020
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento