menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Festival della Cultura Tecnica: innovazioni e futuro green crescono nelle nostre scuole

Al via i percorsi formativi e professionali per stimolare curiosità e suscitare passione attorno alle innumerevoli sfaccettature della tecnologia

La nuova edizione 2019 del Festival della Cultura Tecnica, promossa dalla Provincia di Ravenna e alla quale aderisce l’Unione dei Comuni della Bassa Romagna, offre un ricco programma di seminari, dimostrazioni, laboratori ed eventi rivolti a studenti, famiglie, cittadini, imprese ed istituzioni. Si svolge dal 17 ottobre al 18 dicembre 2019 e torna a valorizzare i percorsi scolastici, formativi e professionali in ambito tecnico-scientifico, l’arte del “saper fare” e le connessioni virtuose tra il fare e il pensare.

Le Amministrazioni locali, il mondo della scuola e dell’Università e della ricerca, le associazioni della società civile e di rappresentanza imprenditoriali hanno raccolto la sfida di organizzare occasioni di riflessione per i giovani sui temi della cultura tecnica. Lo scopo è proprio quello di stimolare una curiosità e suscitare una passione attorno alle innumerevoli sfaccettature con cui la cultura tecnica si presenta nel nostro tempo.

In Bassa Romagna, grazie alla collaborazione tra l’Unione dei Comuni, il CEAS - Centro di Educazione alla Sostenibilità, il Polo Tecnico Professionale di Lugo e l’Associazione Maker Station FabLab di Cotignola, saranno allestiti - presso i locali del Polo Tecnico Professionale di Lugo in Via Lumagni 26 - gli exhibit del progetto “Generazione Futuro Green”, percorso didattico interattivo sulla sostenibilità che permette di apprendere per scoperta e per esperienza diretta dei partecipanti.
I laboratori scientifici sono stati progettati e realizzati da un gruppo di genitori, studenti delle scuole superiori ed insegnanti guidati appunto dal “saper fare” dell’Associazione Maker Station FabLab di Cotignola. 

Le dodici installazioni interattive affrontano il tema delle fonti rinnovabili, dei cambiamenti climatici, del risparmio energetico e della sostenibilità e potranno essere “vissute” grazie agli studenti del Polo Tecnico Professionale di Lugo che per l’occasione diventeranno dei veri animatori scientifici volontari.
Le scolaresche interessate alla visita possono prenotare inviando una mail a patrizia.runfola@edu.pololugo.it o telefonando al 0545 22035.
In occasione degli Open Day del Polo Tecnico Professionale, in programma domenica 24 novembre e sabato 14 dicembre (salvo variazioni), dalle ore 15 alle ore 17,30, la visita è aperta a tutti.
Il Festival della Cultura Tecnica è un’iniziativa nata a Bologna nel 2014 nell’ambito del Piano Strategico Metropolitano per promuovere e valorizzare la cultura tecnico scientifica come strumento di crescita e rinnovamento culturale, sociale ed economico.
Nell’autunno 2018 si è tenuta la prima edizione del festival sul territorio ravennate, promossa dalla Provincia di Ravenna con una rete di partner pubblici e privati che hanno dato vita ad un calendario di 45 iniziative.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento