Quattro giorni di festa con il Festival di Musica Popolare e Teatro d’improvvisazione

  • Dove
    Piazza Kennedy e Classe
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 23/05/2019 al 26/05/2019
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Dopo il successo del 2018, torna il Festival Internazionale di Musica Popolare e Teatro d’Imprò, quattro giorni di eventi culturali. La seconda edizione approda a Ravenna, in piazza Kennedy il 23 maggio, mentre il resto del festival si svolge dal 24 al 26 maggio a Classe nell'area della Festa dello Sport.

Un’occasione d’incontro per sensibilizzare e avvicinare le persone a temi come compartire, solidarietà e conoscenza di quello che, solo in apparenza, è diverso da noi. Il festival è cresciuto, il nostro sogno è quello di farlo crescere come quello descritto nel film documentario che è ora nelle sale Le Grand Bal di Laetitia Carton in cui duemila persone in mezzo al niente della campagna francese si incontrano in tanti padiglioni diversi, tutta la notte, fino al mattino. Una passione per la danza e per il teatro che accomuna gente di ogni sesso, classe sociale, nazionalità e abilità. Ballatori e teatranti, entrambi macinano chilometri per viaggiate in Italia e all’estero per seguire i festival di danza e imprò.

Programma

E' il Teatro imprò ad aprire la serata del 23 maggio in piazza Kennedy con Mix-in’Drama, due narratori-mattatori racconteranno una vicenda storica realmente esistita e il resto degli attori metteranno in scena una loro interpretazione totalmente libera e completamente improvvisata di ciò che viene narrato. Ospiti d’onore per la musica è l’organico di oltre 20 elementi dell’Orchestrona di Musica Popolare di Forlimpopoli. La serata comincia alle 19.00.

Venerdì 24 maggio, dalle 18.00, ci si sposta a Classe per il “Torneo d’Imprò 5 nazioni”: uno dei format più rappresentati al mondo che vede due squadre “sfidarsi” davanti al pubblico alla “migliore improvvisazione”. Alla fine di ogni breve storia messa in scena, il pubblico vota quale delle due squadre è stata più brava o più virtuosa. L’input della regia sarà di far amalgamare il più possibile le due squadre in tutte le singole storie messe in scena. Il nome del torneo vuol essere un omaggio ai valori fondanti lo sport e ha tratto ispirazione da una delle principali manifestazioni internazionali del rugby.
Dalle 21,30 musica da ballo con l'Orquestrina Trama.

Sabato 25 maggio fin dalla mattina vengono proposti vari stage: Danze dai Pirenei con Orquestrina Trama, Commedia dell’Arte condotto da Fabio Mangolini, Abc delle cantate improvvisate condotto da Fabio Pavan, “Week-end do” introduzione all’improvvisazione teatrale per neofiti. Nel pomeriggio Tammuriata Agro Nocerino Sarnese con Francesca Di Ieso.

Dalle 16,30 alle 21,30 torna il Torneo 5 Nazioni con nuove sfide e la finale tra le prime due classificate. Al termine musica popolare con Canto Antico.

Domenica 26 maggio la mattinata è ancora riservata agli stage teatrali. Dalle 12.00 Picnic conviviale e jam session musicale, dove i partecipanti sono tutti invitati a compartire musica, cibo, teatro, danza.
Dalle 18.00 via agli spettacoli di improvvisazione teatrale con Jam Session, Chronique du Festival e infine musica con l'Associazione Culturale Magarìe.

Ingresso gratuito a tornei e concerti.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • La storia della Petrolifera in 47 fotografie

    • Gratis
    • dal 24 maggio al 14 giugno 2020
    • Galleria FaroArte di Marina di Ravenna
  • Il voto delle donne e la vittoria della Repubblica: si ripercorre la storia del 2 giugno

    • Gratis
    • dal 30 maggio al 3 giugno 2020
    • pagina Facebook dell'Istituto storico di Ravenna
  • “Artiglieri d’Italia e di Ravenna”: in vetrina divise e cimeli militari

    • Gratis
    • dal 29 maggio al 9 giugno 2020
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • Festa della Repubblica: una mostra ispirata al primo articolo della Costituzione

    • Gratis
    • dal 2 al 15 giugno 2020
    • Sala Rubicone del Magazzino del Sale
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    RavennaToday è in caricamento