Si chiude il festival Oriani: tra gli ospiti Pietro Caruso, Antonio Patuelli e il duo Bellavista-Soglia

  • Dove
    Cardello Sala Pifferi
    Indirizzo non disponibile
    Casola Valsenio
  • Quando
    Dal 16/06/2019 al 16/06/2019
    ore 21.00
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Gran soirée alla villa monumentale del Cardello. Domenica 16 giugno alle ore 21 si chiude il festival Oriani, il Cardello, il fascino della Romagna, organizzato dall'Accademia del melo silvestre e dalla Pro Loco di Casola ,con una serata speciale, tra parole e musica, dedicata alla Romagna del Risorgimento.

Con una formula che ha riscosso unanimi consensi,incentrata su interviste brevi e senza fronzoli, il noto giornalista Pietro Caruso incontra uno storico d'eccezione: Antonio Patuelli più noto come presidente dell'Associazione delle banche italiane. Interverranno Eugenio Fusignani e Alessandro Luparini.
Tra lampi di grande storia incursioni musicali del DUO Bellavista-Soglia con canti evocativi e musiche della grande tradizione francese e italiana: il lirismo di un pianoforte a coda, la malia del vibrafono, l'incanto della voce, ospite del DUO Stefania Cattani .
Un evento esclusivo in uno dei luoghi più belli e dimenticati della Romagna: la Sala Pifferi della villa monumentale dove visse lo scrittore casolano Alfredo Oriani.
Prima dell'inizio dello spettacolo sarà possibile visitare il parco secolare del palazzo.
Ingresso libero sia allo spettacolo che al parco.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Dall’antica Ficocle al boom turistico: tre tappe per conoscere la storia di Cervia

    • Gratis
    • dal 12 al 26 aprile 2021
    • online
  • Una serata per ricordare Benigno Zaccagnini: tra gli ospiti Rosy Bindi e il cardinal Zuppi

    • solo oggi
    • Gratis
    • 14 aprile 2021
    • online
  • "Progetto Dare": sette appuntamenti online tra immagini, web serie e giochi per disegnare la Darsena

    • Gratis
    • dal 9 aprile al 15 maggio 2021
    • online

I più visti

  • Dall’antica Ficocle al boom turistico: tre tappe per conoscere la storia di Cervia

    • Gratis
    • dal 12 al 26 aprile 2021
    • online
  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Risplendono le “Gemmae lucis”: le opere in mosaico di Marco De Luca

    • Gratis
    • dal 17 al 25 aprile 2021
    • Galleria Pallavicini 22
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento