menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Festival Polis: un teatro aperto a tutti con i biglietti sospesi

Agata Tomsic e Davide Sacco presentano la campagna di biglietti sospesi collegata al Festival Polis. Obiettivo portare a teatro le persone in difficoltà

Giovedì 18 aprile, alle 18.30, gli artisti Agata Tomsic e Davide Sacco, in arte ErosAntEros, presentano alla sede di CittAttiva la loro iniziativa per stimolare il passaparola e l’adesione al Festival Polis, organizzato dalla compagnia teatrale, che si svolge nel mese di maggio, e comprende spettacoli, momenti formativi e percorsi partecipativi.

Quest’anno la compagnia promuove anche la campagna di biglietti sospesi e, in collaborazione con Villaggio Globale e con l'assessorato ai Servizi sociali del Comune di Ravenna, distribuirà gratuitamente biglietti a persone che di solito non si recano a teatro per diversi motivi.

Con la collaborazione di chi aderirà all’invito sarà possibile portare a teatro e gratuitamente queste persone a vedere lo spettacolo LAIKA di Ascanio Celestini, che si tiene giovedì 16 maggio al Teatro Alighieri alle 21, inserito nel programma del festival. 

Tutti i cittadini possono partecipare al progetto acquistando uno o più biglietti da lasciare sospesi a persone in difficoltà. Per farlo basta recarsi alla biglietteria del Teatro Alighieri dal 14 marzo al 6 maggio e acquistare il numero desiderato di biglietti sospesi al prezzo speciale di 7 euro ciascuno. I biglietti così raccolti verranno successivamente distribuiti grazie alla collaborazione con gli operatori sociali di Villaggio Globale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento