menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Festival Polis: un teatro aperto a tutti con i biglietti sospesi

Agata Tomsic e Davide Sacco presentano la campagna di biglietti sospesi collegata al Festival Polis. Obiettivo portare a teatro le persone in difficoltà

Giovedì 18 aprile, alle 18.30, gli artisti Agata Tomsic e Davide Sacco, in arte ErosAntEros, presentano alla sede di CittAttiva la loro iniziativa per stimolare il passaparola e l’adesione al Festival Polis, organizzato dalla compagnia teatrale, che si svolge nel mese di maggio, e comprende spettacoli, momenti formativi e percorsi partecipativi.

Quest’anno la compagnia promuove anche la campagna di biglietti sospesi e, in collaborazione con Villaggio Globale e con l'assessorato ai Servizi sociali del Comune di Ravenna, distribuirà gratuitamente biglietti a persone che di solito non si recano a teatro per diversi motivi.

Con la collaborazione di chi aderirà all’invito sarà possibile portare a teatro e gratuitamente queste persone a vedere lo spettacolo LAIKA di Ascanio Celestini, che si tiene giovedì 16 maggio al Teatro Alighieri alle 21, inserito nel programma del festival. 

Tutti i cittadini possono partecipare al progetto acquistando uno o più biglietti da lasciare sospesi a persone in difficoltà. Per farlo basta recarsi alla biglietteria del Teatro Alighieri dal 14 marzo al 6 maggio e acquistare il numero desiderato di biglietti sospesi al prezzo speciale di 7 euro ciascuno. I biglietti così raccolti verranno successivamente distribuiti grazie alla collaborazione con gli operatori sociali di Villaggio Globale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il gioco da tavolo dell'Inferno di Dante approda a Ravenna

Salute

Cos'è e come si misura l'Indice di Massa Corporea?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento