Darsena, altri muri pronti ad accogliere la Street Art con il festival Subsidenze

  • Dove
    Darsena
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 01/09/2016 al 11/08/2016
    vari orari
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Il festival street art “Subsidenze” dal primo di settembre invaderà la Darsena per dieci  giorni. Anno dopo anno la visione della città si arricchisce di sempre nuovi muri colorati ad arte. Accompagnato dal successo delle scorse edizioni, torna infatti dall’1 all’11 settembre il terzo appuntamento con il festival di street art “Subsidenze”, realizzato da Associazione culturale Indastria, assessorato alle Politiche giovanili, col patrocinio del Gai (Giovani Artisti Italiani) e la collaborazione di altri soggetti pubblici e privati.  

Il Festival è stato presentato in municipio dall'assessora alle Politiche giovanili Valentina Morigi, Antonella Perazza e Marco Miccoli dell'Associazione Indastria e Selina Bassini dell'Associazione culturale Cantieri. "Il Festival Subsidenze, alla sua terza edizione, si colloca e corona un percorso di quasi vent'anni teso a legittimare e a valorizzare la street art - ha spiegato Morigi -. Un impegno virtuoso che ci ha reso oggi responsabili e coordinatori a livello nazionale di un gruppo che ha il compito di elaborare provvedimenti e strategie utili per agevolare l'espressione di questa arte".

Come lo scorso anno, “Subsidenze 2016” ha già avuto un importante prologo nei mesi scorsi, con l’artista russo QBic che ha dipinto la parete di un edificio di via Fiume ispirata al tema della migrazione, e con un'opera di notevoli dimensioni realizzata da Hope in via Magazzini posteriori. Prossime mete degli street artist durante le giornate del festival saranno la nuova area PopUp lungo il canale Candiano e via Magazzini Posteriori nei pressi dell’Almagià, cui sono destinate grandi opere d’arte realizzate da esponenti tra i più noti di questa particolare forma d'arte: Geometric Bang, Dzia, e Nemo’s.  

Dipingeranno alla presenza del pubblico, che potrà localizzarli grazie alle mappe distribuite negli Iat e attraverso spot culturali, da giovedì 1 settembre sui muri di via Magazzini Posteriori (2 muri). Moallaseconda, in particolare  realizzerà un’installazione ambientale che sarà inaugurata l’11 settembre nella nuova area PopUp, zona spiaggia. 

Sabato 10 e  domenica 11 settembre toccherà a quattro giovani artisti emiliano romagnoli  vincitori di un apposito bando cimentarsi con la realizzazione di un muro “sociale” in via Carducci 23, presso la sede dello sportello comunale di mediazione sociale CittA@ttiva.

Durante il festival sono in programma anche diversi eventi collaterali: venerdì 9 settembre alle 18:00 presso lo allo spazio Bonobolabo in via Centofanti l'inaugurazione di “Subsidenze 2016”, mostra collettiva di tutti gli artisti che hanno partecipato nel corso degli anni al festival, curata da Marco Miccoli, la mostra terminerà sabato 1 ottobre; sabato 10 settembre inaugurerà alle 19.30 presso i container di Darsena PopUp, zona Almagià, la mostra fotografica sulla street art a Ravenna a cura di Marco Miccoli; alle ore 22:30 nell'area di Darsena PopUp si svolgerà lo spettacolo di danza contemporanea in collaborazione con Ammutinamenti con Entomo di Elias Aguirre e Alvaro Esteban. 

Domenica 11, giorno di chiusura del festival, sarà una giornata ricca di iniziative: partirà alle 17:00 un tour guidato in bicicletta ­ organizzato dall'Associazione FIAB con ritrovo all'ingresso dell'ex Ippodromo ­ che farà tappa a tutti i murales realizzati in questa edizione. Il rientro è previsto per le 19 circa in Darsena, cuore pulsante della manifestazione, con la mostra Fotografica “Subsidenze” e l’installazione di Moallaseconda. 

Nel mese di novembre, in occasione della giornata mondiale contro la violenza sulle donne, verrà dipinta una cabina dell'Enel ubicata in un'area verde della frazione di Porto Fuori - Ravenna, in collaborazione con l' U.O. Politiche Sociali e l’Associazione Donne di Porto Fuori.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • A Cervia appuntamento con il 40esimo "Festival dell'Aquilone": un mese di iniziative

    • Gratis
    • dal 3 settembre al 4 ottobre 2020
    • spiaggia libera di Cervia
  • Piazza del Popolo diventa un salone del gusto con le prelibatezze di "Bell'Italia"

    • da domani
    • dal 17 al 20 settembre 2020
    • Piazza del Popolo
  • Mei 2020: i live di Piero Pelù, Tosca, Ernia, Omar Pedrini e l'omaggio a Titta

    • Gratis
    • dal 2 al 4 ottobre 2020
    • sedi varie - vedi programma
  • Festival di danza urbana e d’autore: a Ravenna torna "Ammutinamenti"

    • dal 12 al 19 settembre 2020
    • sedi varie - vedi programma
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RavennaToday è in caricamento