“Fiato al Brasile” festeggia il successo e pensa al decennale nel 2021

Donato D’Antonio della scuola Sarti rivela: "stiamo già organizzando l’edizione del 2021 che sarà arricchita in termini qualitativi e quantitativi"

Centinaia di persone hanno preso parte ai concerti della rassegna “Fiato al Brasile” 2020, la manifestazione musicale che da nove anni vede coinvolti allievi e docenti della scuola di musica Sarti e allievi e docenti delle l’università USP di San Paolo, l’università UDESC di Florianopolis, cui si è aggiunta quest’anno la Miami University in Ohio.

“Siamo soddisfatti dei risultati di questa manifestazione che anno dopo anno registra un crescente successo - afferma Donato D’Antonio, direttore artistico della scuola Sarti. - Ci stiamo già organizzando per l’edizione del 2021 per celebrare il decennale del sodalizio in chiave musicale che abbiamo intrapreso col Brasile. Si tratterà di una manifestazione ulteriormente arricchita in termini qualitativi e quantitativi, che animerà Faenza dal 7 al 16 febbraio 2021”.

Oltre agli otto concerti offerti alla cittadinanza, la rassegna “Fiato al Brasile” è stata anche l’occasione per scambi didattici che hanno visto la partecipazione di 23 allievi e 15 docenti brasiliani e altrettanti della Sarti nel corso delle masterclass organizzate nelle prestigiose aule della scuola Sarti, da poco trasferitasi nel complesso ex-Salesiani, Faventia Sales. Le attività formative hanno visto anche la partecipazione del Liceo Musicale e Artistico  Canova di Forlì.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cause, sintomi e rimedi per l'anoressia sessuale

  • Tutta la comunità di Classe in lutto: dopo una lunga malattia è morto Andrea Panzavolta

  • Coronavirus, gli ultimi aggiornamenti: nessun caso in Romagna, 17 in Emilia

  • Coronavirus, ufficiale: asili nido, scuole, università e manifestazioni sospesi fino al 1° marzo in Emilia-Romagna

  • Scossa di terremoto nel pomeriggio di domenica, il sisma avvertito distintamente nel ravennate

  • Schianto tra camion e furgone all'incrocio: operaio grave in ospedale

Torna su
RavennaToday è in caricamento