Fine settimana al cinema fra Woody Allen e Manetti Bros

Il sabato sera dell'arena delle Cappuccine sarà dedicato al cinema di qualità americano con l'ultima opera di Woody Allen, La Ruota delle Meraviglie. Domenica 17 giugno invece Bagnacavallo al cinema rientrerà in Italia con il film di Antonio e Marco Manetti Ammore e malavita, commedia musicale su Napoli che sarà replicata lunedì 18 alla presenza dei due autori. 
Fratelli nella vita e compagni di avventura per professione, i romani Marco e Antonio Manetti, meglio conosciuti come Manetti Bros, sono sceneggiatori e registi per il cinema, la televisione, i videoclip, il web. I Manetti Bros incontreranno il pubblico di Bagnacavallo dopo la proiezione del film per raccontare il loro lavoro passato, costellato di tanti premi  (Ammore e malavita ha vinto il David di Donatello 2018 come miglior film) e i loro progetti futuri. 

Fino al 31 agosto, Bagnacavallo al cinema proporrà ogni sera i migliori film italiani e stranieri e incontri con gli autori.
La rassegna è gestita da Ivan Baiardi e Gianni Gozzoli del Cinecircolo Fuoriquadro per il Comune.
Le proiezioni iniziano alle 21.30. L'arena delle Cappuccine è in via Berti 6 a Bagnacavallo.

Prezzi dei biglietti: 6 euro intero, 5 euro ridotto fino a 18 anni e soci Libreria Alfabeta.
Abbonamento 10 ingressi: 40 euro.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • Un trekking dei sapori sui colli romagnoli: un itinerario con soste gourmet

    • dal 6 al 28 febbraio 2021
    • ritrovo all’agriturismo La Sabbiona - Oriolo dei Fichi
  • Incontro a Dante: tanti tour in centro per omaggiare il Sommo Poeta

    • dal 9 gennaio al 28 febbraio 2021
  • “Il filo che non vedo”, la figura di Tiziano Terzani raccontata dagli scatti di Alfredo Lando

    • Gratis
    • dal 13 al 28 febbraio 2021
    • spazio espositivo dell'Ufficio decentrato di via Berlinguer
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento