Il centro si colora con i fiori e le piante di Lugo Garden Festival

Due giorni dedicati al mondo del giardinaggio e non solo con il Lugo Garden Festival. La mostra mercato organizzata dal Consorzio AnimaLugo torna in centro sabato 30 e domenica 31 marzo dalle 9 al tramonto con espositori e iniziative dedicate a piante e fiori da interno, giardino e orto, arredi e complementi per giardini e spazi esterni, piante officinali e benessere, prodotti enogastronomici e bio e, novità di quest’anno, prodotti e servizi per animali domestici, agility e scuola di addestramento.

“Il Lugo Garden Festival è un’iniziativa che è stata fortemente voluta da questa Amministrazione comunale e che porta nel centro di Lugo ogni anno tantissime persone – ha dichiarato il sindaco Davide Ranalli -. Il nostro obiettivo è rendere sempre più bella la città e manifestazioni come il Lugo Garden Festival vanno proprio in questa direzione. Ringrazio quindi il consorzio AnimaLugo che ogni anno ci consente di rendere più bella e colorata Lugo”.

“Questo fine settimana il nostro Pavaglione e il centro accoglieranno piante, fiori e tanto altro, colorando Lugo – ha aggiunto l’assessore alla Promozione urbana Pasquale Montalti -. Con il recente regolamento per la valorizzazione del Pavaglione abbiamo deciso che il nostro quadriportico ospiterà solo eventi di qualità e il Lugo Garden Festival è uno di questi”.

Oltre alle tradizionali esposizioni dedicate al giardinaggio nei due giorni dell’evento ci sono anche appuntamenti pensati per gli amanti degli animali. Sabato 30 marzo nell’area verde di piazza Martiri è in programma alle 11, alle 15 e alle 17 la Scuola di addestramento con educazione base, utilità e difesa, a cura di Sas Passatore Ravenna. Alle 16 piazza Baracca è invece animata dal Dog Day, il raduno del cane bastardino e non in cui una giuria composta da bambini premierà i cani più simpatici. Domenica 31 marzo nell’area verde di piazza Martiri arrivano alle 10.30, alle 14.30, alle 16.30 e alle 18.30 le esibizioni di Agility a cura di Latin Borden. Alle 11 e alle 17 sempre in piazza Martiri torna la Scuola di addestramento con educazione base, utilità e difesa, a cura di Sas Passatore Ravenna. Domenica 31 marzo l’evento coinvolge anche via Baracca in cui è presente il mercatino biologico con prodotti alimentari e non.

Per permettere lo svolgimento dell’iniziativa, sono in vigore alcune modifiche alla viabilità. Dalle 7 alle 22 di domenica 31 marzo divieto di sosta e di circolazione in via Baracca, nel tratto compreso tra via Codazzi e viale Orsini; in via fratelli Cortesi divieto di circolazione nel tratto compreso tra via Poveromini e via Baracca, eccetto i residenti, che devono uscire da via fratelli Cortesi contromano, con obbligo di svolta a sinistra in via Poveromini; obbligo di proseguire diritto in corso Garibaldi per i veicoli che arrivano all’intersezione con via Codazzi; in via Poveromini istituzione del senso unico di marcia nel tratto compreso tra via fratelli Cortesi e via Righi in direzione di marcia via Fratelli Cortesi – via Righi.
In occasione dell’evento, nel pomeriggio di venerdì 29 marzo il tradizionale Biomarchè, il mercatino dei prodotti biologici ed erboristici, si sposta in largo della Repubblica.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

  • Cervia ricorda i caduti nel 76esimo anniversario della Liberazione

    • Gratis
    • 25 aprile 2021
    • Piazza Garibaldi
  • Fiori, alberi e manifesti per onorare i caduti della Liberazione

    • Gratis
    • 25 aprile 2021
    • sedi varie - vedi programma

I più visti

  • Dall’antica Ficocle al boom turistico: tre tappe per conoscere la storia di Cervia

    • Gratis
    • dal 12 al 26 aprile 2021
    • online
  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Risplendono le “Gemmae lucis”: le opere in mosaico di Marco De Luca

    • Gratis
    • dal 17 al 25 aprile 2021
    • Galleria Pallavicini 22
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento