“Frammenti dell’orizzonte”, la personale del pittore marchigiano Leonardo Serafini

Continuano senza interruzioni gli incontri d’arte alla Galleria d’arte interna al Terme Beach Resort di Punta Marina, curati dall’art director Andrea Petralia.

Da lunedì 1 luglio fino al 31 luglio, è in programma la mostra “Frammenti dell’orizzonte”, una personale del pittore marchigiano Leonardo Serafini.

Serafini, maceratese di Corridonia, autodidatta, realizza “città oniriche”, come le ha definite il critico Loredana Finicelli: “skilines dinamici, mossi e fluttuanti, oppure trasparenti come nebbia ed evanescenti come l’aria”; per questo, l’autore è “unico nel definire al città e il suo profilo con la forza viva dell’immaginazione e, poi, con la stessa, identica, forza, farla deflagrare su se stessa”.

Alle 18 di lunedì 1 luglio è previsto il vernissage, con sapori marchigiani.

La mostra resterà aperta tutti i giorni 24 ore su 24.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Si celebra il centenario di Giulio Ruffini con la mostra "L’epica popolare e l’inganno della modernità"

    • Gratis
    • dal 18 febbraio al 2 maggio 2021
    • Museo Civico delle Cappuccine

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • La Festa della Donna si celebra con una primula

    • 8 marzo 2021
    • Centro Commerciale Le Cicogne
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento