Giacobazzi presenta il sul "Un po' di me" a Milano Marittima

Giuseppe Giacobazzi, attore e cabarettista, diventato famoso con Zelig dopo una lunga gavetta in radio, tv private e balere, si racconta in questo libro autobiografico con l’umorismo dissacrante di sempre e con un’inedita tenerezza che gli deriva dall’essere diventato il “papà” della piccola Arianna.
Giacobazzi presenterà il libro all'interno della rassegna “Cervia, la spiaggia ama il libro”: l’incontro è in programma mercoledì alle ore 21.30 a Milano Marittima, Viale Gramsci, area antistante statua scultore Adriano Bimbi.

“Un po’ di me”, ed. Sperling & Kupfer, scritto in collaborazione con Carlo Negri, critico musicale e scrittore, è il racconto della sua vita itinerante sul palco, fatta di emozioni, paure e risate quotidiane. I ricordi degli anni di tournèe e rappresentazioni in giro per l’Italia si colorano inevitabilmente di comicità, come l’episodio del ritorno a casa nella notte di San Valentino quando, dopo essere finito in panne mentre infuriava la bufera, si era sentito accogliere da un caloroso: “Sei in ritardo e senza fiori?”, oppure quando ha ricevuto la telefonata del signor Zalando: “Sono tre giorni che sua moglie non compra scarpe…Tutto bene?”. A modo suo, Andrea Sasdelli (in arte Giacobazzi) si mette a nudo e racconta chi è davvero. E’ questo il suo terzo libro dopo il bestseller “Una vita da paura” ( 2008) e “Quel tesoro di mio figlio” (2009). 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Una Festa della Mamma in fiore con le azalee solidali dello Ior

    • solo domani
    • 9 maggio 2021
    • sedi Ior
  • "Progetto Dare": sette appuntamenti online tra immagini, web serie e giochi per disegnare la Darsena

    • Gratis
    • dal 9 aprile al 15 maggio 2021
    • online
  • Bagnacavallo celebra la Festa dell'Europa fra storia, saluti e bandiere

    • solo oggi
    • Gratis
    • 8 maggio 2021
    • online

I più visti

  • “Aspettando Bell'Italia”: tornano in piazza le gustose tradizioni regionali

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 7 al 9 maggio 2021
    • Piazza della Libertà
  • L'eterno fascino di piante e fiori si riscopre con le visite ai “Giardini segreti”

    • Gratis
    • dal 8 al 16 maggio 2021
    • sedi varie - vedi programma
  • Un itinerario in pineta sulle tracce del lupo

    • solo domani
    • 9 maggio 2021
    • Fosso Ghiaia, pressi parco Primo Maggio
  • A 30 anni dal mito: i cimeli che raccontano le imprese del “Moro di Venezia”

    • Gratis
    • dal 30 aprile al 11 maggio 2021
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento