rotate-mobile
Sabato, 26 Novembre 2022
Eventi

Gialloluna Neronotte, pronta la 20esima edizione del festival letterario

Il festival ravennate dedicato a giallo e noir presenta il programma della nuova edizione. Fra gli ospiti: Gianluca Morozzi, Lorenza Ghinelli e Luca Tarenzi

Taglia il traguardo delle 20 edizioni il festival “GialloLuna NeroNotte” che torna a Ravenna fra novembre e dicembre con tanti nuovi appuntamenti dedicati alla letteratura gialla, thriller, noir e non solo. Come viene spiegato sul sito della manifestazione: "Rispettando il nome della rassegna, si è cercato di esplorare non solo il mondo dei gialli, ma la letteratura popolare nel suo complesso. Sarà così anche in questo 2022, incrociando le strade dell’action thriller e quelle del gotico, le vie tortuose del fantasy e quelle complesse dell’ironia. Con soddisfazione arriviamo a quota dieci anche nella collaborazione con il Giallo Mondadori, che sostiene il concorso indetto per scoprire nuovi autori di racconti; e va avanti anche la collaborazione con Clown Bianco Edizioni, per il miglior romanzo inedito".

Il festival arriva alla ventesima edizione e conferma un andamento già sperimentato negli anni scorsi: anziché un periodo condensato, con eventi quotidiani, presenta alcuni appuntamenti nell’arco di quasi un mese e mezzo. Al centro resta la letteratura popolare, la con la consueta attenzione agli anniversari. Si parte festeggiando il secolo passato dalla prima proiezione, a Berlino, del film “Nosferatu” di Friedrich Wilhelm Murnau, liberamente ispirato al romanzo “Dracula” di Bram Stoker (1897); questo grazie alla collaborazione con Nightmare Film Fest; poi i sessant’anni di un altro film “Agente 007 – Licenza di uccidere” (Dr No) di Terence Young, tratto dal romanzo di Ian Fleming, primo a essere portato sullo schermo. Infine un incontro che segue la scia degli eventi che Ravenna dedica a Dante Alighieri e alla sua opera.

A questo nucleo centrale si aggiungono altri appuntamenti (come da programma allegato) e si confermano due importanti collaborazioni. Prima di tutto con Mondadori: GialloLuna NeroNotte ospiterà la manifestazione di chiusura della decima edizione del Concorso per racconti inediti. Alla premiazione, interverranno l’editor del Giallo Mondadori, Franco Forte; e la scrittrice Annamaria Fassio. Settima edizione, poi, per il concorso riservato a romanzi inediti, da alcuni anni in collaborazione con Clown Bianco Edizioni di Ravenna. Infine una conversazione sull’importanza della musica nel cinema “di genere”, noir e horror in particolare.

Il programma

Venerdì 4 novembre 2022, ore 18.00, alla Sala D’Attorre di Casa Melandri (via Ponte Marino) arriva Scilla Bonfiglioli. “Azione e avventura sono di genere femminile”: presentazione della serie di romanzi “Nero & Zagara” (Segretissimo Mondadori).

Domenica 6 novembre, ore 11.00, alla Ceroni Piano School (via Argirocastro) i protagonisti sono Elisa Genghini e Gianluca Morozzi. “Nevrastenia, sogni e misticismo”, presentazione del romanzo “Serena variabile” (Clown Bianco Edizioni).

Martedì 15 novembre, ore 18.30, ci si sposta al Palazzo del Cinema e dei Congressi (Largo Firenze) con Lorenza Ghinelli e “L’origine del Vampiro”, presentazione del romanzo “La stirpe e il sangue” (Bompiani ed). In collaborazione con Ravenna Nightmare Film Fest.

Venerdì 18 novembre, ore 20.45, alla Ceroni Piano School, il ravennate Marco Rosetti introdurrà “Il suono della paura”, una conversazione su musica e film horror.

Martedì 13 dicembre, ore 18.00, la chiusura del festival alla Sala D’Attorre di Casa Melandri con Luca Tarenzi che presenta la trilogia “L’ora dei dannati” (Giunti Ed.). A seguire premiazione dei racconti e dei romanzi inediti, in collaborazione con Il Giallo Mondadori e Clown Bianco Edizioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gialloluna Neronotte, pronta la 20esima edizione del festival letterario

RavennaToday è in caricamento