Giardini aperti 2019: il parco dedicato a Dante, fra natura e arte

Sabato 11 maggio il Gruppo FAI Giovani di Ravenna, in collaborazione con l'Associazione Il Cammino di Dante e l'Associazione Giardino e Dintorni, invita a scoprire una meraviglia nascosta vicino agli argini del fiume Montone. Un giardino privato dall'aspetto informale e dall'importante biodiversità botanica, che si incontra con l'arte e la cultura del nostro territorio, contornando fra rose antiche e installazioni artistiche una parte del percorso dantesco che unisce Ravenna a Firenze. Sono previste tre visite guidate a cura di Anna e Giordano, proprietari del giardino.

Orari delle visite: 9.30, 11.30 e 16.30
Evento aperto a tutti a contributo libero.

Prenotazione obbligatoria (specificando l'orario di visita prescelto) scrivendo ravenna@faigiovani.fondoambiente.it o chiamando il numero 392 3465279.
I gruppi di visita saranno formati da 20 persone.
Info: ravenna@delegazionefai.fondoambiente.it

Sarà possibile iscriversi al FAI - Fondo Ambiente Italiano alla quota di benvenuto FAI Giovani di 15 € dai 18 ai 35 anni, con possibilità di rinnovo alla stessa quota.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Turismo, potrebbe interessarti

I più visti

  • In vetrina la storia delle macchine da scrivere: una splendida collezione ravennate

    • Gratis
    • dal 16 al 27 aprile 2021
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • Dall’antica Ficocle al boom turistico: tre tappe per conoscere la storia di Cervia

    • Gratis
    • dal 12 al 26 aprile 2021
    • online
  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento