menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giungono tante letterine all’Ufficio postale di Babbo Natale a Faenza

Quest'anno l'iniziativa si contraddistingue per un progetto solidale che permette di inviare un dono ai bambini meno fortunati

È cominciata l’avventura a Faenza della casetta di Babbo Natale, situata ai piedi del grande albero illuminato in piazza. Nella sua prima giornata di apertura, martedì 8 dicembre, tanti bambini hanno portato la loro letterina nell’Ufficio postale di Babbo Natale, che quest’anno ha aggiunto al suo programma una nuova iniziativa dedicata alla solidarietà e ai bambini meno fortunati.

Il Consorzio Faenza C’entro, in collaborazione con l’Amministrazione comunale e il Centro aiuto alla vita Faenza, in quest’anno così segnato dalla crisi e dalle difficoltà, ha infatti pensato a un progetto speciale. In piazza della Libertà fino al 24 dicembre sarà presente l’Ufficio postale di Babbo Natale, in cui i cittadini potranno portare giochi, libri, vestiti, prodotti per l’infanzia (omogeneizzati, alimenti per lo svezzamento e prodotti per l’igiene del neonato) e altri doni da regalare, consentendo così a tutti i bambini e le bambine, anche meno fortunati, di avere un regalo da scartare sotto l’albero. Su ogni pacchetto il donatore potrà scrivere, con l’aiuto degli elfi, un pensiero per chi riceverà il dono.

Tutto ciò che verrà raccolto sarà donato alle famiglie più bisognose grazie all’aiuto delle associazioni di volontariato del territorio. Gli oggetti donati devono essere rigorosamente nuovi. L’Ufficio postale di Babbo Natale si trova in piazza della Libertà, sotto l’albero di Natale, con animazione nei giorni 11, 12, 13, 18, 19, 20 e 24 dicembre dalle 16 alle 19.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Dall'Antica Roma al terzo millennio: il mito eterno dei Lom a Merz

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RavennaToday è in caricamento