Gli spettacoli della cava ripartono fra parole e musica con il “Racconto di Fellini”

  • Dove
    ex Cava Marana
    Indirizzo non disponibile
    Brisighella
  • Quando
    Dal 04/09/2020 al 04/09/2020
    21.15
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

I suggestivi spazi sotterranei della ex Cava Marana di Brisighella tornano ad ospitare per l’ottavo anno la rassegna musicale “Recondita Armonia”, con la direzione artistica di Donato D’Antonio. Sono quattro i concerti che si svolgono nella grotta, a ingresso gratuito, in programma ogni venerdì di settembre alle 21.15.

Il primo appuntamento, 4 settembre, è un reading dal titolo “Racconto di Fellini” e vede in scena l’attore Renato Geremicca che legge una raccolta di lettere del maestro, scelte e legate insieme da un prologo e un epilogo scritti da Cristiano Cavina. La lettura viene accompagnata dai temi musicali dei film felliniani, creati da Nino Rota, ed eseguiti in chiave rivisitata dal Trio Eccentrico, composto da Massimo Ghetti al flauto, Alan Selva al clarinetto, Javier Adrian Gonzalez al fagotto.

Nel rispetto delle norme di prevenzione del Covid-19 e il numero dei posti disponibili, 150, è obbligatoria la prenotazione scrivendo a info@scuolasarti.it  entro l’1 settembre.  

In occasione dell’evento di venerdì è possibile partecipare ad una escursione organizzata dal Cai Faenza per raggiungere a piedi la ex cava Marana. La Ex Cava Marana si trova a circa 2 chilometri da Brisighella verso Riolo Terme, di fronte al parcheggio della grotta Tanaccia, strada provinciale Monticinio-Limisano.

Gli spettacoli successivi

Sarà un omaggio a Mercedes Sosa il concerto dell’11 settembre dal titolo “Todo Mercedes” con Raffaele Casarano, Claudio Farinone su musiche di Ramirez, Parra, Yupanqui. L’evento sarà preceduto da letture di poesie “Melody Walk” a cura dell’Ads Leopodistica.

Il terzo appuntamento, 18 settembre, è con l’attore Sergio Diotti che presenterà la sua opera “A veglia col Fulesta”, un recital di parole, figure e musiche con l'accompagnamento musicale di Pepe Medri.

Chiuderà la rassegna il 25 settembre il gruppo dei Panaemiliana, che presenterà il suo ultimo Cd, con Paolo Prosperini e Davide Angelica alla chitarra elettrica, classica, acustica, Filippo Cassanelli al contrabbasso, Manuel Franco e Danilo Mineo alle percussioni.  

La rassegna è organizzata dalla Scuola di musica Sarti di Faenza in collaborazione con: Comune di Brisighella, Parco regionale della vena del gesso romagnola, Ente parchi e biodiversità Romagna, Leopodistica, Cai.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • A spasso con Dante fra laboratori, narrazioni, letture

    • fino a domani
    • dal 19 settembre al 24 ottobre 2020
    • sedi varie - vedi programma
  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • Una serata per Dante: sulle tracce del Poeta a Cervia

    • solo oggi
    • Gratis
    • 23 ottobre 2020
    • Teatrino della Casa delle Aie

I più visti

  • La Mille Miglia torna nel Ravennate: tutte le tappe della corsa storica

    • Gratis
    • dal 22 al 23 ottobre 2020
    • sedi varie - vedi programma
  • Si brinda con "Giovinbacco", la grande festa del vino si rinnova e torna in città

    • dal 23 al 25 ottobre 2020
    • centro storico
  • Le Giornate Fai rivelano i tesori segreti del Ravennate: da Palazzo San Giacomo a Villa Emaldi

    • dal 17 al 25 ottobre 2020
    • sedi varie - vedi programma
  • Cancellata la festa di Halloween a Cervia

    • Gratis
    • dal 30 ottobre al 2 novembre 2020
    • Piazza Garibaldi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RavennaToday è in caricamento