Grandi pellicole internazionali al cineparco

Una nuova settimana di film è in programma presso il cineparco delle Cappuccine di Bagnacavallo.

La rassegna Bagnacavallo al Cinema propone per martedì 18 agosto la commedia di Philippe Rebbot e Romane Bohringer L’amor flou – Come separarsi e restare amici, che vede una coppia confrontarsi su dubbi, disillusioni ed eclissi sentimentali.

Mercoledì 19 si passerà al genere drammatico con L’età giovane di Jean-Pierre e Luc Dardenne, un’opera sul fanatismo che denuncia i cattivi maestri, senza false reticenze ma senza abbandonare la speranza.

Giovedì 20 agosto sarà proiettato Jojo Rabbit di Taika Waititi, con una variazione rispetto al programma che prevedeva il film di animazione Onward – Oltre la magia di Dan Scanlon.

Le Mans ‘66 – La grande sfida di James Mangold è il film di venerdì 21 agosto. Matt Damon e Christian Bale sono i protagonisti di questa pellicola che ripercorre l’impresa della scuderia Ford e il suo obiettivo di sconfiggere la Ferrari alla gara di Le Mans del 1966.

Sabato 22 agosto sarà la volta di 1917 di Sam Mendes, che racconta in modo dettagliato, crudo e brutale la terribile guerra di trincea del primo conflitto mondiale.

La settimana si concluderà domenica 23 agosto con Gli anni più belli di Gabriele Muccino, commovente ritratto di una generazione attraverso la storia di quattro amici raccontata nell’arco di quarant’anni. Il film sarà replicato poi lunedì 24 agosto.

Il Cineparco delle Cappuccine è in via Berti 6 a Bagnacavallo.
Orari: apertura biglietteria 20.40 - proiezioni 21.30. Prezzi: intero 6 euro - ridotto 5 euro - abbonamento: 40 euro per dieci spettacoli.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

I più visti

  • Dall’antica Ficocle al boom turistico: tre tappe per conoscere la storia di Cervia

    • Gratis
    • dal 12 al 26 aprile 2021
    • online
  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • In vetrina la storia delle macchine da scrivere: una splendida collezione ravennate

    • Gratis
    • dal 16 al 27 aprile 2021
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento