Howe Gelb e M. Ward portano il folk americano sulla spiaggia di Marina

Dopo i recenti appuntamenti italiani, in occasione dei quali ha presentato “Gathered”, Howe Gelb torna in concerto accompagnato da Matthew Stephen Ward, in arte M. Ward, prolifico cantautore e produttore discografico statunitense, nonché membro di Monsters of Folk e di She&Him. Il palco è quello dell'Hana_Bi a Marina di Ravenna, dove i due si esibiscono mercoledì 24 luglio, alle 21.30.

Leader e voce di Giant Sand, l’instancabile Howe Gelb ha pubblicato a marzo il nuovo album che vede la collaborazione di numerosi artisti. “Gathered” arriva a tre anni di distanza da “Future Standards” e denota le grandi capacità cantautoriali di Gelb, nelle vesti di chansonnier in perfetto stile folk. Un disco impreziosito dalla partecipazione di numerosi artisti che hanno contribuito a rendere l’album ancora più autentico. Dalla collaborazione con M. Ward, in particolare è nato un reciproco rapporto di stima, che ha portato i due musicisti a dividere il palco per una serie di appuntamenti tra cui questo concerto estivo all’Hana-Bi.

Ingresso libero.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Dai Mamiffer ai Deafkids, la musica arriva online con i live di "Transmissions Waves"

    • Gratis
    • dal 12 al 14 marzo 2021
    • online

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • Un trekking dei sapori sui colli romagnoli: un itinerario con soste gourmet

    • dal 6 al 28 febbraio 2021
    • ritrovo all’agriturismo La Sabbiona - Oriolo dei Fichi
  • Incontro a Dante: tanti tour in centro per omaggiare il Sommo Poeta

    • dal 9 gennaio al 28 febbraio 2021
  • “Il filo che non vedo”, la figura di Tiziano Terzani raccontata dagli scatti di Alfredo Lando

    • Gratis
    • dal 13 al 28 febbraio 2021
    • spazio espositivo dell'Ufficio decentrato di via Berlinguer
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento