I grandi classici di Walt Disney rivivono con la collezione di Adriano Liverani

La Cassa di Ravenna, nell’ambito delle iniziative di valorizzazione del collezionismo privato, ospita presso le proprie vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani) di Piazza del Popolo 30, fino all’1 settembre una originale mostra dal titolo “I cartoni animati di Walt Disney”, esposizione di libri e locandine pubblicitarie dei più famosi film della Walt Disney, che appartengono al collezionista ravennate Adriano Liverani.

Il 5 dicembre del 1901 nasce a Chicago la più grande figura nel cinema mondiale di animazione, Walter Elias Disney. Dopo aver concluso gli studi presso la Mc Kinley High School, Walter diventa disegnatore pubblicitario a Kansas City,  dove fonda uno studio di animazione, la UnitedFilms. Nel 1928 nasce il suo primo grande personaggio: Micky Mouse (Topolino). Un po’ alla volta, la scuderia Disney si arricchisce di altri personaggi comePluto, Pippo e Paperino.
L’anno 1937 segna l’esordio del  primo grande lungometraggio:“ Biancaneve e i sette nani”, seguito, nel 1940, da “ Pinocchio e Fantasia ”.  Successivamente, nel 1941 uscirà “Dumbo”  e l’anno dopo “Bambi”. Con il coinvolgimento degli Stati Uniti d’America nella II° Guerra Mondiale, la Disney cambia direzione e si impegna nella produzione di cortometraggi di propaganda antinazista.

Gli anni ‘50 iniziano con alcuni capolavori come “ Cenerentola”(1950), cui fa seguito “ Alice nel paese delle meraviglie”  (1951) e “ Peter Pan”(1953). Disney produce anche film di avventura non animati come “L’isola del tesoro” (1950), “ 20.000 leghe sotto i mari” (1954), “Robinson nell’isola dei corsari” (1960), fino al capolavoro “Mary Poppins” (1964). Negli ultimi anni di vita Disney recupera le aspirazioni del passato con film come “ La carica dei 101” (1961), ”La spada nella Roccia” (1963), ”Il libro della Giungla” (1967). Muore a Los Angeles il 15 dicembre del 1966. Dal 1932 al 1969 Disney è stato premiato con 26 premi Oscar.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • A 30 anni dal mito: i cimeli che raccontano le imprese del “Moro di Venezia”

    • Gratis
    • dal 30 aprile al 11 maggio 2021
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • Tra Dante e le icone della moda: lo "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 27 aprile al 6 giugno 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna

I più visti

  • “Aspettando Bell'Italia”: tornano in piazza le gustose tradizioni regionali

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 7 al 9 maggio 2021
    • Piazza della Libertà
  • L'eterno fascino di piante e fiori si riscopre con le visite ai “Giardini segreti”

    • Gratis
    • dal 8 al 16 maggio 2021
    • sedi varie - vedi programma
  • Un itinerario in pineta sulle tracce del lupo

    • solo domani
    • 9 maggio 2021
    • Fosso Ghiaia, pressi parco Primo Maggio
  • A 30 anni dal mito: i cimeli che raccontano le imprese del “Moro di Venezia”

    • Gratis
    • dal 30 aprile al 11 maggio 2021
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento