"I play you pay" festival a chilometri zero a Marina Romea

I Play you pay è una piccola rassegna musicale a km 0 atta a promuovere in maniera sostenibile la musica nel e del territorio, un piccolo festival contro la crisi, con protagonisti musicisti e artisti della zona

I Play you pay è una piccola rassegna musicale a km 0 atta a promuovere in maniera sostenibile la musica nel e del territorio, un piccolo festival contro la crisi, con protagonisti musicisti e artisti della zona.

“I Play you pay” è basato sull’idea dell’evento come triangolo economico: il gestore si impegna a garantire un rimborso al musicista e si fa carico delle spese legate alla promozione e realizzazione dell'evento, il musicista accetta il rimborso e si impegna a suonare e a far divertire il pubblico e a pubblicizzare l’evento, il pubblico con una minima maggiorazione sulle consumazioni aiuta il musicista ad affrontare tutte le spese legate alla sua passione che andrà a sommarsi alla retribuzione garantita dal gestore. La parola d'ordine è quindi collaborazione.

Dalle ore 19 i ragazzi di Akâmì casa & bottega allieteranno con la loro cucina itinerante il pubblico in attesa dei live con inizio alle ore 21.30.

La rassegna si svolgerà ogni venerdì dal 20 maggio al 3 giugno al Quartier Generale di Marina Romea in p.le Torino 3/4 e vedrà la partecipazione nella prima serata dei Cacao, duo psichedelico di Ravenna composto da Diego Pasini (Actionmen, Ronin e Mara) e Matteo Pozzi (Actionmen, Mara, Mavritivs) che propongono un repertorio originale per basso e chitarra con influenze techno e kraut.

Nella serata del 27 maggio sarà la volta di Max Penombra (Il lato oscuro della costa) e Dj Nersone aka Ciccio B che presenteranno il nuovo disco intitolato Dallalicious che unisce il rap alla canzone d'autore ispirato alla figura dello scomparso ma sempre presente Lucio Dalla.

La serata conclusiva del 3 giugno vede la partecipazione di un ospite emiliano molto amato in tutto il mondo per il suo folk immediato e spontaneo. Bob Corn artista di San Martino Spino, nonché organizzatore di uno dei festival underground più longevi della penisola Musica nelle valli, seguito dall'esibizione del progetto solista di Matteo Tegu Sideri (Ronin, Above the tree & the E-Side) che si cimenterà in improvvisazioni noise -techno.

Ogni serata oltre alla partecipazione di Akâmì ed al supporto dei ragazzi del Cisim vedrà coinvolti anche artisti della zona con le loro esposizioni ed installazioni; a seguire dopo i live, dj set.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per info: Quartier Generale Piazzale Torino 3/4 Marina Romea 0544 448082.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, un altro studente positivo a scuola: classe in quarantena

  • Si parte in anticipo coi vaccini antinfluenzali: gratis sopra i 60 anni

  • Apre un nuovo supermercato: "Risanata un'area dismessa e investiti 5 milioni di euro"

  • Il coronavirus fa un'altra vittima. "Mascherina sulla bocca e testa sulle spalle"

  • Elezioni a Faenza: lo spoglio delle schede e i risultati - LA DIRETTA

  • Coronavirus, due positivi a scuola: quarantena per alunni e docenti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RavennaToday è in caricamento