Il Chorus Fantasy porta musical e rock sul palco con il concerto “Ricordando Claudia”

Il coro Chorus Fantasy è protagonista, giovedì 28 novembre, alle ore 21, alla Sala Corelli del Teatro Alighieri di Ravenna, del concerto “Ricordando Claudia”. Un viaggio musicale attraverso il repertorio della formazione ravennate, dal musical al rock, dedicato ad una persona speciale che del coro ha fatto parte, Claudia Baccanelli.

“Questa serata nasce - scrive la direttrice del coro, Annalisa Gardella - dal desiderio di tutti gli amici, coristi e maestri, di ricordare con affetto, e con ciò che amava, cioè il canto, la nostra cara e comune amica”.

Claudia era solita dire, dopo ogni concerto, “Tante emozioni! Tanta energia! Sono orgogliosa di far parte di questo coro!” E il suo coro ha scelto di ricordarla così, attraverso le canzoni che ha amato cantare e che le hanno donato le più grandi emozioni: da “Halleluja” di Leonard Cohen a “Seasons of love” tratta dal musical “Rent” di Jonathan Larson, da “From now on”, tratta dal film “The greatest showman” ai celebri brani degli Abba del film “Mamma mia!”, arrivando fino a “Aggiungi un posto a tavola” e “Roma, nun fa’ la stupida stasera” tratti dallo spettacolo “Commedia?...Che sia musicale!”, andato in scena al Teatro Alighieri lo scorso mese di marzo con la partecipazione del coro Chorus Fantasy, pochi giorni prima della scomparsa di Claudia.
“Cantare per lei, ricordandola ad ogni nota, sarà come ritrovarla fra noi, sentirla ancora con noi: ed è questo l’unico e reale sentimento che ci unisce in questa serata e unirà le nostre voci e i nostri cuori”.

L’ingresso al concerto è a offerta libera: l’intero ricavato sarà devoluto all’Hospice “Villa Adalgisa” di Ravenna, grazie alla collaborazione con IOR - Istituto Oncologico Romagnolo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Torna il festival "Liberi tutti": la musica emergente canta per Patrick Zaki

    • Gratis
    • dal 24 al 25 aprile 2021
    • online

I più visti

  • Dall’antica Ficocle al boom turistico: tre tappe per conoscere la storia di Cervia

    • Gratis
    • dal 12 al 26 aprile 2021
    • online
  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • In vetrina la storia delle macchine da scrivere: una splendida collezione ravennate

    • Gratis
    • dal 16 al 27 aprile 2021
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento