Il cinema di Palazzo Vecchio inizia l'anno con "Colette"

La rassegna Cinema di Palazzo Vecchio, gestita dal Cinecircolo Fuoriquadro per il Comune, inizia il nuovo anno con "Colette" di Wash Westmoreland, in programma a Bagnacavallo venerdì 4, sabato 5 e domenica 6 gennaio alle 21.15.

Il film racconta la storia della scrittrice ma anche attrice e critica teatrale Sidonie-Gabrielle Colette, l’autrice più innovativa, spregiudicata e tra le più controverse della sua epoca, la Belle Époque parigina. Nata e cresciuta in un piccolo centro della campagna francese, Colette arriva nella Parigi di fine Ottocento dopo aver sposato l’aristocratico Willy, un ambizioso impresario letterario. Affascinata dalla vivacità intellettuale dei salotti della capitale e spinta a scrivere dal marito, Colette riprende i suoi scritti di scuola e dà alla luce una serie di libri pubblicati con il nome di Willy.

Biglietti: 6 euro (intero) e 5 euro (ridotto).

Le proiezioni iniziano alle 21.15.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Cinema, potrebbe interessarti

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • Un trekking dei sapori sui colli romagnoli: un itinerario con soste gourmet

    • dal 6 al 28 febbraio 2021
    • ritrovo all’agriturismo La Sabbiona - Oriolo dei Fichi
  • Incontro a Dante: tanti tour in centro per omaggiare il Sommo Poeta

    • dal 9 gennaio al 28 febbraio 2021
  • “Il filo che non vedo”, la figura di Tiziano Terzani raccontata dagli scatti di Alfredo Lando

    • Gratis
    • dal 13 al 28 febbraio 2021
    • spazio espositivo dell'Ufficio decentrato di via Berlinguer
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento