Il blasonato duo Kavakos-Pace: suoni potenti e armoniosi per la Stagione di musica classica

Mercoledì 2 marzo, alle 20:30, il celebre violinista Leonidas Kavakos, ritenuto in tutto il mondo artista di raro talento e apprezzato per il suo virtuosismo e l’ineguagliabile musicalità, si esibirà al Teatro Alighieri in duo con uno dei suoi partner più talentuosi, il pianista Enrico Pace. 

Atteso come uno degli appuntamenti musicali più importanti della stagione, rientra nel cartellone “Ravenna Musica” dell’Associazione Angelo Mariani: la consacrazione a livello internazionale di Leonidas Kavakos è arrivata in giovanissima età e si è riconfermata poi, quando è stato protagonista della prima registrazione nella storia della versione originale del Concerto per violino di Sibelius che si è aggiudicata il ‘Gramophone Award’.

La critica recentemente ha scritto “Kavakos possiede un suono timbricamente fascinosissimo, potente e omogeneo, con un’intonazione sempre impeccabile. la forza espressiva e il carisma comunicativo del suo fraseggio sono tali da rendere la sua esecuzione assolutamente avvincente per carica virtuosistica e forza espressiva”. 

Non meno luminosa la carriera di Enrico Pace, che, dopo il diploma al Conservatorio di Pesaro con Franco Scala e il perfezionamento all'Accademia Pianistica di Imola, ha vinto il Concorso Internazionale Franz Liszt di Utrecht nel 1989, dando il via ad una attività internazionale che l’ha visto esibirsi in sale da concerto quali Concertgebouw di Amsterdam o Philharmonie di Berlino.

I due musicisti formano da anni un fortunato sodalizio artistico e la loro incisione integrale delle Sonate per violino e pianoforte di Beethoven è stata  premiata come ‘Instrumentalist of the Year’ agli Echo Klassik Awards del 2013.

Le loro esibizioni si sono sempre distinte per i programmi musicali molto vari, che includono capolavori assoluti, ma anche composizioni meno conosciute al grande pubblico. 

A Ravenna saranno proposte la Sonata n. 3 in sol minore di Claude Debussy, Miti op. 30 di Karol Szymanowski; nella seconda parte dedicata a Richard Strauss, Valzer n. 2 dall’opera Il Cavaliere della Rosa, una sorta di pout-pourri di diversi temi danzabili inclusi nella versione orchestrale dell’opera, e, per finire, la Sonata per violino e pianoforte in mi bemolle maggiore op. 18.    

Info: www.angelomariani.org,  tel. 0544 39837

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Il Concerto per Dante della Cappella musicale

    • Gratis
    • 20 settembre 2020
    • Basilica di San Francesco
  • “Invenzioni a due voci”, il concerto di Carlo Negroni e Luca Damiani

    • Gratis
    • 19 settembre 2020
    • Riserva Naturale di Alfonsine

I più visti

  • A Cervia appuntamento con il 40esimo "Festival dell'Aquilone": un mese di iniziative

    • Gratis
    • dal 3 settembre al 4 ottobre 2020
    • spiaggia libera di Cervia
  • Piazza del Popolo diventa un salone del gusto con le prelibatezze di "Bell'Italia"

    • da domani
    • dal 17 al 20 settembre 2020
    • Piazza del Popolo
  • Mei 2020: i live di Piero Pelù, Tosca, Ernia, Omar Pedrini e l'omaggio a Titta

    • Gratis
    • dal 2 al 4 ottobre 2020
    • sedi varie - vedi programma
  • Festival di danza urbana e d’autore: a Ravenna torna "Ammutinamenti"

    • dal 12 al 19 settembre 2020
    • sedi varie - vedi programma
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    RavennaToday è in caricamento