Il folk di Anna St. Louis sulla spiaggia

Venerdì 23 agosto, 21.30, all'Hana-Bi di Marina di Ravenna arriva la cantautrice Anna St. Louis.

Una cassetta in edizione limitata e alcuni singoli avevano già fatto drizzare le orecchie dei cultori del folk che una nuova stella stava per aggiungersi al firmamento della musica americana. Ora con “If Only There Was a River” (prodotto da Kevin Morby e da Kyle Thomas dei King Tuff per Woodsist Records) Anna St. Louis ha pubblicato uno degli album folk dell’anno.

“If Only There Was a River” è il primo album in studio di Anna St. Louis. La cantautrice, originaria di Kansas City, ha iniziato a scrivere canzoni dopo essersi trasferita a Los Angeles cinque anni fa e ha precedentemente pubblicato una cassetta di registrazioni su Mare Records, opportunamente intitolata "First Songs". Il nastro ha ricevuto consensi dai siti specializzati “NPR: All Songs Considered”, Pitchfork e Stereogum.
Al suo debutto vero e proprio, St. Louis allarga le ali e espande la promessa accennata su “First Songs”.
Per raggiungere questo scopo, St. Louis ha arruolato Kyle Thomas (King Tuff) e Kevin Morby per produrre l'album, che è stato progettato da Thomas nella sua casa di Mount Washington, a Los Angeles. La raccolta di 11 canzoni comprende anche Justin Sullivan (Night Shop) alla batteria e il polistrumentista Oliver Hill (Pavo Pavo Pavo). Mentre accenni di influenze come Loretta Lynn, John Fahey e Townes Van Zandt sbirciano fuori dagli angoli delle canzoni, “If Only There Was a River” non è un lavoro nostalgico. Piuttosto segna l'emergere di un’artista che prende pienamente consapevolezza di se stessa.

Ingresso libero.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Dai Mamiffer ai Deafkids, la musica arriva online con i live di "Transmissions Waves"

    • Gratis
    • dal 12 al 14 marzo 2021
    • online

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • Un trekking dei sapori sui colli romagnoli: un itinerario con soste gourmet

    • dal 6 al 28 febbraio 2021
    • ritrovo all’agriturismo La Sabbiona - Oriolo dei Fichi
  • Incontro a Dante: tanti tour in centro per omaggiare il Sommo Poeta

    • dal 9 gennaio al 28 febbraio 2021
  • “Il filo che non vedo”, la figura di Tiziano Terzani raccontata dagli scatti di Alfredo Lando

    • Gratis
    • dal 13 al 28 febbraio 2021
    • spazio espositivo dell'Ufficio decentrato di via Berlinguer
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento