Il garage punk dei Morlocks, dalla California alla Romagna

Serata di grande rock al Bronson, dove arriva una delle garage band più importanti di sempre. Nati nel 1984, The Morlocks sono considerati un gruppo di culto della scena garage/punk californiana. Ora, sempre guidati dal leggendario Leighton Koizumi, tornano con un nuovo disco – “Bring On The Mesmeric Condition” – e una band con quattro nuovi elementi. Appuntamento sabato 29 settembre alle 21.30.

Vengono da San Diego, i Morlocks, e la loro è una di quelle storie che sembrano uscite da un romanzo di Lansdale o da qualche serie tv ambientata ai confini tra la California e il Messico. Nati nel 1984, la loro carriera fu subito in ascesa, accompagnati dalla fama di essere una live band mostruosa, tanto da portarli a firmare con la neonata Epitaph Records, per poi dissolversi, cinque anni dopo, in un turbinio di problemi di droga legati alla scomoda figura del leader della band Leighton Koizumi. Nel 1999 girava voce che fosse morto, ma il motivo della sua scomparsa era legato a un arresto e alla successiva pena di dieci anni di carcere per il sequestro di persona di uno spacciatore messicano.
La band quindi si riunisce nel 2011 e nel 2015 eccoli anche in Italia (e naturalmente anche al Bronson). I Morlocks sono una creatura vivente, che respira garage punk nella sua forma più pura e perfetta. La loro musica è la loro linfa vitale, che li mantiene svegli sulla strada da oltre trent’anni.

Le registrazioni del nuovo album “Bring On The Mesmeric Condition” sono opera di Alaska Winter (a tutti gli effetti il “sesto Morlocks”) e sono state fatte in vari posti (alcuni segreti) in Germania, a partire dalla Foresta Nera di Friburgo, nella Renania tra Düsseldorf e Colonia e Berlino. Mixato e masterizzato dal guru della scena mondiale Jim Diamond che ha dato a “Mesmeric Condition” un sound che lo rende unico e originale. Il disco è composto da 10 brani originali. La cover art è opera del bravissimo Kiryk Drewinski.

Ingresso: prevendita 10 € + dp https://bit.ly/Morlocks_Bronson o al Fargo o al Bronson Café
Cassa: 12 €

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Un viaggio musicale in onore di Dante con Raffaello Bellavista e Serena Gentilini

    • 15 aprile 2021
    • online

I più visti

  • "Inclusa est flamma" e "Figure per Gianni Rodari", due mostre alla Classense

    • Gratis
    • dal 4 febbraio al 17 luglio 2021
    • Biblioteca Classense
  • Tra Dante e le icone della moda nello "Studio Luce" di Paolo Roversi

    • dal 4 febbraio al 2 maggio 2021
    • Mar - Museo d'Arte della città di Ravenna
  • Dall’antica Ficocle al boom turistico: tre tappe per conoscere la storia di Cervia

    • da domani
    • Gratis
    • dal 12 al 26 aprile 2021
    • online
  • Risplendono le “Gemmae lucis”: le opere in mosaico di Marco De Luca

    • Gratis
    • dal 5 al 25 aprile 2021
    • Galleria Pallavicini 22
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento