Il lato oscuro dei Romanzi: incontro con lo scrittore Nicola Lombardi

l Festival GialloLuna NeroNotte lascia momentaneamente il Palazzo dei Congressi e va in “trasferta” all’Enoteca Baldovino di Ravenna (via Tombesi dall’Ova, 11) per l’incontro con lo scrittore Nicola Lombardi che parlerà de “Il lato oscuro dei romanzi”. Appuntamento Mercoledì 26 ottobre alle ore 18, in collaborazione con Liberamente Libri. «Dopo essermi imbottito di fumetti horror fin da bambino, e di letteratura poi, non ho potuto esimermi dal tentare di raccontare le follie che mi si aggiravano con preoccupante costanza nella testa – spiega Lombardi - Per me, l’orrore ha sempre rappresentato una lente attraverso la quale osservare il mondo che mi circonda. Una particolare “chiave di lettura”: questa è forse la definizione più calzante».
 
Nato a Ferrara nel 1965, Nicola Lombardi esordisce nel 1989 con la raccolta “Ombre - 17 racconti del terrore”. Si lega poi al movimento letterario romano Neo Noir e pubblica racconti, articoli e traduzioni su riviste e antologie. Suoi sono i romanzi tratti dai film di Dario Argento “Profondo Rosso” e “Suspiria”, per le edizioni Newton & Compton. Traduce la biografia di Lovecraft scritta da Frank Belknap Long “Lovecraft e le ombre” (Profondo Rosso, 2010), il saggio di Immanule Velikowsky “Edipo e Akhenaton” (Profondo Rosso, 2014); e racconti di Charlee Jacob, Campbell, Lansdale e Laimo. Continua a scrivere racconti, proposti nelle raccolte “I racconti della piccola bottega degli orrori” (Mondo Ignoto, 2002); “La fiera della paura” (Mondo Ignoto, 2004); “Striges” (Robin, 2005); “La notte chiama” (Dark House, 2011, con Luigi Boccia) e, più recenti, “Sotto un cielo rosso sangue” (Weird Books, 2016), “The Beauty of Death” (Independent Legions, 2016). Ha pubblicato i romanzi “I Ragni Zingari” (XII Edizioni, 2010, con cui nel 2013 ha vinto il Premio Polidori), “Madre nera” (Crac Edizioni, 2013), “La cisterna” (Dunwich Edizioni). Cura mensilmente la rubrica di recensioni letterarie “La libreria d’annata” per il sito “Letteratura Horror”. È membro dell’Horror Writers Association. 
 
Diretto da Nevio Galeati e organizzato dall’Associazione culturale Pa.Gi.Ne., in compartecipazione con il Comune di Ravenna, GialloLuna NeroNotte gode della preziosa collaborazione di: BPER Banca, Bcc-Credito cooperativo ravennate e imolese, Besant Srl, Bonobolabo, Confesercenti, Coop Alleanza 3.0, Eco Store Ravenna, Elios Digital Print, Fondazione Flaminia per l’Università in Romagna, Hotel Diana, Liberamente Libri, Lidò Ristorante Pizzeria, Mariani LifeStyle, Ristorante vegano Amaranto, Ristorante Cappello. Senza dimenticare la partnership de “Il Giallo Mondadori”, al suo quarto anno consecutivo.
 
 
Per informazioni: cell. 335 6485088  - gialloluna@racine.ra.it - www.gialloluna.com
La partecipazione all’incontro è gratuita.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Una Festa della Mamma in fiore con le azalee solidali dello Ior

    • solo domani
    • 9 maggio 2021
    • sedi Ior
  • "Progetto Dare": sette appuntamenti online tra immagini, web serie e giochi per disegnare la Darsena

    • Gratis
    • dal 9 aprile al 15 maggio 2021
    • online
  • Bagnacavallo celebra la Festa dell'Europa fra storia, saluti e bandiere

    • solo oggi
    • Gratis
    • 8 maggio 2021
    • online

I più visti

  • “Aspettando Bell'Italia”: tornano in piazza le gustose tradizioni regionali

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 7 al 9 maggio 2021
    • Piazza della Libertà
  • L'eterno fascino di piante e fiori si riscopre con le visite ai “Giardini segreti”

    • Gratis
    • dal 8 al 16 maggio 2021
    • sedi varie - vedi programma
  • Un itinerario in pineta sulle tracce del lupo

    • solo domani
    • 9 maggio 2021
    • Fosso Ghiaia, pressi parco Primo Maggio
  • A 30 anni dal mito: i cimeli che raccontano le imprese del “Moro di Venezia”

    • Gratis
    • dal 30 aprile al 11 maggio 2021
    • vetrine del “Private Banking” di Ravenna (ex Negozio Bubani)
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento