Il live della "poetessa dark" Emma Ruth Rundle

Giovedì 17 ottobre si riapre la stagione di concerti al Bronson di Madonna dell'albero. Protagonista di questa prima serata live, dalle 21.30, è Emma Ruth Rundle, mentre in apertura ci sono i Messa.

La nuova poetessa dark Emma Ruth Rundle presenta il suo “On Dark Horses”, una confessione delle sue ferite interiori, comunque sempre velate di mistero, fra modulazioni doom, feedback shoegaze e sparsi contributi folk.

La copertina del quarto disco solista di Emma Ruth Rundle, “On Dark Horses” (etichetta Sargent House), reca una foto sfocata della cantautrice che le oscura il volto con un grande cavallo giocattolo con le gambe rotte. La foto suggerisce qualcosa di candido ma anche nascosto, aggraziato ma anche infranto - un ritratto adatto per un'artista che ha stabilito una carriera vacillando tra l'avvolgersi nel mistero ed esporre le sue ferite al mondo. La sua prima uscita solista, “Electric Guitar: One”, era una raccolta di pezzi strumentali “frippiani” per chitarra scritta e registrata sul sedile posteriore di un furgone da tournée durante la sua permanenza nei Red Sparowes. Si tratta di un disco privo di contesto, che non rivela nulla della narrazione personale di Rundle. La prima sbirciatina dietro il sipario è arrivata con “Some Heavy Ocean”, dove gli strati di distorsione sono stati eliminati in favore della chitarra acustica e delle seducenti voci di Rundle. C'era una netta differenza quando Rundle ha pubblicato “Marked For Death”, una meditazione cruda e profondamente personale sulla mortalità e sul comportamento autodistruttivo. La sua intera traiettoria musicale - dai brani strumentali cinematici dei Red Sparowes alla lussureggiante foschia dei Marriages, e in seguito attraverso la sua carriera solista - sembra una graduale rivelazione di segreti intimi. Con il nuovo “On Dark Horses”, Rundle non rifugge da realtà scomode o si ritira in un mondo privato, ma cattura un'artista che è sopravvissuta al proprio nadir personale e ne esce più forte dall'altra parte.

Ingresso: 15 euro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Dai Mamiffer ai Deafkids, la musica arriva online con i live di "Transmissions Waves"

    • Gratis
    • dal 12 al 14 marzo 2021
    • online
  • Giovani talenti in concerto: online il saggio della Scuola Malerbi

    • Gratis
    • 24 febbraio 2021
    • online

I più visti

  • “L’ora che volge il disìo”: lettura perpetua della Divina Commedia

    • Gratis
    • dal 14 settembre 2020 al 31 marzo 2021
  • Un trekking dei sapori sui colli romagnoli: un itinerario con soste gourmet

    • dal 6 al 28 febbraio 2021
    • ritrovo all’agriturismo La Sabbiona - Oriolo dei Fichi
  • Incontro a Dante: tanti tour in centro per omaggiare il Sommo Poeta

    • dal 9 gennaio al 28 febbraio 2021
  • “Il filo che non vedo”, la figura di Tiziano Terzani raccontata dagli scatti di Alfredo Lando

    • Gratis
    • dal 13 al 28 febbraio 2021
    • spazio espositivo dell'Ufficio decentrato di via Berlinguer
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    RavennaToday è in caricamento