Il "Party in Terza" si trasforma in un webinar a mezzanotte

Viste le complicazioni del momento la tipica festa di fine anno per i ragazzi di terza media si svolgerà tramite due contest online e racconti condivisi

Party in Terza, la storica festa riservata ai ragazzi e alle ragazze delle terze medie del Comune di Ravenna che si svolge solitamente alle Artificerie Almagià, si trasforma e reagisce alla complessità dei tempi, scegliendo di progettare lo storico evento attraverso la modalità webinair, sulle pagine Intsgram @retealmagia e @sulfur_retealmagia dalle 21 a mezzanotte di lunedì 1 giugno.

È un pensiero per i nati nel 2006 che quest’anno non potranno vivere l’esperienza del Party in Terza, rito di passaggio che segna il confine tra il mondo della scuola dei piccoli e quello della scuola dei grandi a Ravenna, da più di dieci anni.

Nel Party in Terza, progettato da Rete Almagià in collaborazione con l’assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Ravenna, i sei dj resident di Rete Almagià e i Sulfur accoglieranno i ragazzi e le ragazze delle terze medie facendoli ballare, coinvolgendoli in challenge, contest e in racconti condivisi, trasformando l’evento nella sperimentazione collettiva di un modello partecipativo di divertimento, adeguato al momento che stiamo attraversando.

I ragazzi e le ragazze potranno partecipare a due contest: il primo selezionerà la foto più originale scattata durante la diretta applicando il filtro IG di @retealmagia “Party in diretta” (disponibile su @retealmagia), mentre il secondo premierà le tre challenge più originali su tik tok con hashtag #partyinterza che saranno lanciate durante la diretta e termineranno ad agosto 2020. Alcuni tiktokker seguiti dai giovanissimi, tra cui la creator Giulia Zoccali, hanno aderito creando challenge #partyinterza su Tik Tok, per condividere questo momento ed esprimere la loro vicinanza ai ragazzi e le ragazze del 2006 delle scuole di Ravenna.

L’evento è curato da Simona Diacci, Sabina Ghinassi, Giulia Melandri, Ilaria Zanzi, Carlotta Guerra e dai Sulfur (progetto giovani di Rete Almagià) Giorgia Campani, Pietro Campri, Anita Fiorini, Vittoria e Matilde Gasponi, Nicole Giambelluca, Gloria Loggieri, Irene Monticelli e i dj Arlo, Delux, Simone Baldazzi, Mero, Pako, Solvm, in collaborazione con l’assessorato alle Politiche Giovanili del Comune di Ravenna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mentre passeggia nota un'auto nel fiume: a bordo non c'era nessuno

  • Morte di Maradona, la Pausini: "In Italia fa notizia l'addio a un uomo poco apprezzabile"

  • Schianto frontale: Panda proiettata nel fosso dopo l'urto, 65enne soccorso con l'elicottero del 118

  • Trova un pezzo di dito nell'involtino primavera: partono le indagini

  • Lo sfogo di una parrucchiera: "Salone anti-covid, ma le miei clienti non possono più venire"

  • Troppe persone nel negozio di alimentari: chiuso per 5 giorni

Torna su
RavennaToday è in caricamento